TORINO – Cade e batte la testa a terra vicino allo scivolo.

Paura per una bimba di otto anni caduta per un avvallamento nei giardini di via Verolengo, nell’area dell’ex Superga. La piccola è stata subito soccorsa e trasporta al pronto soccorso del Maria Vittoria dove le è stato riscontrato un trauma cranico e dorsale.

“Per fortuna le condizioni non sono gravi denuncia la nonna Cristina – il fatto è accaduto due settimane fa e dopo svariati tentativi, andati a vuoto, per esporre l’accaduto alla circoscrizione mi rivolgo a voi per sensibilizzare l’accaduto. È vergognoso che mi mandino da una parte all’altra – prima alla circoscrizione 5 e in seguito alla Polizia Locale – senza che prendano in considerazione il mio esposto. Non sono qua per richiedere un risarcimento danno, ma bensì per tutelare i nostri piccoli che giocano nel piccolo parco e di risolvere, magari collocando un tappetino o chiudere l’avvallamento da attutire altre eventuali cadute”.

Un appello che ci auguriamo non rimanga inascoltato, visto che quello che chiede questa nonna è solo un intervento urgente, prima che in questo giardinetto possa verificarsi davvero una tragedia.

SCORRERE PER GUARDARE LE FOTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here