giovedì 29 Ottobre 2020

RIVAROLO CANAVESE – A Rivarolo la prima scuola media a indirizzo linguistico

Lingue straniere, laboratori, didattica e spazi su misura: parte la nuova sperimentazione dell’Istituto Santissima Annunziata

RIVAROLO CANAVESE – Mentre per gli studenti il mese di giugno è quello della fine delle lezioni, in molti istituti i docenti sono già impegnati a gettare le basi per il nuovo anno.

E’ il caso dell’ISSA di Rivarolo, dove in questi giorni si vanno definendo gli ultimi dettagli di una sperimentazione didattica per la scuola secondaria di primo grado che promette di farne un unicum nella nostra Regione.

coferlungo

Si tratterà di una delle prime scuole medie ad indirizzo linguistico, con inglese e spagnolo tra le materie di studio e la possibilità di seguire un corso aggiuntivo di tedesco. Inoltre l’inglese sarà utilizzato per nove ore a settimana in lezioni di altre materie, per introdurlo gradualmente nella pratica quotidiana.

Ma la sperimentazione non si ferma qui. «La nostra idea – racconta la preside Fiorenza Bertotto – è accompagnare i ragazzi delle medie, che si trovano in un’età complessa ma incredibilmente fertile, in un percorso per acquisire strumenti davvero utili alla loro vita futura». Non solo le lingue, dunque, ma anche un coinvolgimento molto più attivo degli studenti, a partire dalla possibilità di allestire aule e spazi comuni secondo i loro desideri. «Stiamo immaginando una scuola che sia un ambiente accogliente e sereno ritagliato su misura per chi lo abita, ovvero i ragazzi, e che sia lo specchio della loro vivacità» spiega la preside. «Su misura saranno gli spazi, ma anche la didattica, fortemente personalizzata e con tante occasioni per migliorare le proprie debolezze anche con attività extrascolastiche».

Ogni giorno fino alle 17.30 sarà infatti attivo il doposcuola, con assistenza per lo studio e attività di approfondimento facoltative come ginnastica, teatro, latino e tedesco.

I compiti a casa, comunque, saranno ridotti rispetto a quanto siamo abituati, grazie alla concentrazione delle ore di ogni materia in un’unica giornata: «questo consente – continua Bertotto – di sviluppare a fondo gli argomenti, evitando le frammentazioni e la necessità di lasciare molto dello studio e dell’esercizio all’attività a casa».

Anche l’ansia del voto sembra appartenere al passato: «La valutazione sarà innanzitutto un’autovalutazione, condivisa periodicamente tra lo studente e i suoi insegnanti. Ognuno dei ragazzi sarà consapevole dei suoi punti di forza, potrà individuare le difficoltà e, analizzando i progressi, comprenderà il senso del suo percorso. Questo non vuol dire che i professori rinunceranno ai giudizi, ma che le famiglie e i ragazzi vivranno il voto e la pagella come una risorsa per capire quali tappe sono state raggiunte e su quali c’è ancora da lavorare».

La sperimentazione partirà a settembre su piccoli gruppi classe, in modo da poter seguire adeguatamente ogni studente. Un’occasione formativa unica per i ragazzi del Canavese, ma guai a parlare di eccellenza: «dietro la parola eccellenza c’è spesso l’idea di qualcosa riservato a chi è già bravo in partenza, o peggio a chi se lo può permettere. La nostra sfida va nella direzione opposta – conclude la preside – e per questo siamo aperti a tutti, compatibilmente con i posti ancora disponibili per l’anno scolastico 2019/2020. Le famiglie interessate possono contattarci: saremo felici di approfondire insieme a loro le modalità di iscrizione».

Per informazioni la segreteria della Scuola risponde alla mail istitutossannunziata@larisposta.net o al numero 0124.27153

Original Marines
- Advertisement -

Leggi anche..

RIVAROLO CANAVESE – Il Sindaco Alberto Rostagno: “I casi positivi sono 91; la fase più critica da marzo ad oggi”

RIVAROLO CANAVESE – Per il Comune i casi positivi a Rivarolo Canavese, alla data di ieri, mercoledì 28 ottobre, sono 91...

RIVAROLO CANAVESE – Una mascherina non imbavaglia il sorriso della musica

RIVAROLO CANAVESE - La Musica è un linguaggio globale che meravigliosamente non ha bisogno di parole per comunicare.

RIVAROLO CANAVESE – Protocollati dalle opposizioni tre interrogazioni e una mozione

RIVAROLO CANAVESE – Giovedì 29 ottobre, a Palazzo Lomellini, si terrà la seduta di Consiglio Comunale a porte chiuse.

RIVAROLO CANAVESE – Lutto in città per la scomparsa dell’ex Sindaco Domenico Rostagno

RIVAROLO CANAVESE - È lutto a Rivarolo per la scomparsa di Domenico Rostagno, 92 anni, ex Sindaco della Città e padre...

RIVAROLO – Il Circolo PD Alto Canavese riassume la conferenza programmatica: “ Costruttiva, importante ed emozionante”

RIVAROLO CANAVESE - “Costruttiva, importante ed emozionante. Con questi tre aggettivi chiudiamo la prima conferenza programmatica dell'Alto Canavese.”

Ultime News

RIVAROLO CANAVESE – Il Sindaco Alberto Rostagno: “I casi positivi sono 91; la fase più critica da marzo ad oggi”

RIVAROLO CANAVESE – Per il Comune i casi positivi a Rivarolo Canavese, alla data di ieri, mercoledì 28 ottobre, sono 91...

VENARIA REALE – Covid: chiuso anche il Punto di Primo Intervento del Poliambulatorio di Venaria

VENARIA REALE – Anche il Punto di Primo Intervento del Poliambulatorio di Venaria Reale è stato chiuso per coprire l'emergenza Covid.

CHIVASSO – Pronto Soccorso in tilt; un centinaio di pazienti in carico

CHIVASSO - La situazione del Pronto Soccorso di Chivasso è peggiorata drasticamente nelle ultime 24 ore. A segnararlo...

PIANEZZA – Ladro fa il gesto delle corna alla telecamera: identificato e arrestato (VIDEO)

PIANEZZA - Dopo un furto ha guardato la telecamera e ha salutato con il gesto delle corna. L’uomo è stato identificato...

Zangrillo: “Italia sta reagendo, stiamo tranquilli”

"Il messaggio è che dobbiamo essere tranquilli, l’Italia sta reagendo in modo positivo". Lo ha detto Alberto Zangrillo, primario di anestesia e rianimazione dell'ospedale...