RIVAROLO CANAVESE – Giovedì 13 giugno, si terrà il consiglio comunale di insediamento dell’Amministrazione Rostagno.

Il Sindaco ha però già comunicato oggi, con un comunicato via mail, le cariche e le deleghe. Gli Assessori al momento saranno solo quattro: Francesco Diemoz, vice Sindaco e Assessore con deleghe Urbanistica, Edilizia Privata, Viabilità e Trasporti, Mobilità Sostenibile, Agricoltura, Bilancio, Patrimonio, Finanze e Tributi.

Lara Schialvino Assessore con delega ai Lavori Pubblici, Manutenzione, Arredo Urbano, Servizi Cimiteriali e demografici, Verde Pubblico, Frazioni, Innovazione, Sistemi Informatici e Gentilezza.

Costanza Conta Canova Assessore con delega alla Cultura, Istruzione, Sistemi Educativi, Diritto allo Studio, Formazione Professionale, Politiche Giovanili, Volontariato, Associazioni e Gemellaggio.

Helen Ghirmu Assessore alle Attività Produttive (Commercio, Industria, Artigianato, Mercati), Politiche del Lavoro, Manifestazioni, Tempo Libero, Turismo, Tutela degli Animali e Sport.

Deleghe anche ai consiglieri. Sara Servalli, Consigliere in collaborazione con il Sindaco e la Giunta;

Lorenzo Vacca, Capogruppo di maggioranza, con deleghe di Cultura, Tempo libero e Turismo in collaborazione con l’assessore alla cultura, attività produttive e sport.

Roberto Genisio, Consigliere con deleghe alle Frazioni, Decoro Urbano e Manutenzioni in collaborazione con l’assessore ai Lavori Pubblici.

Andrea Cavaleri, consigliere con deleghe al Commercio e Sport in collaborazione con l’assessore alle attività produttive e allo sport.

Michele Nastro, Consigliere con deleghe all’Istruzione, Associazioni, Gemellaggio e Volontariato in collaborazione con l’assessore alla cultura.

Guido Novaria, Consigliere con delega agli Eventi, Progetto Memoria rivarolese (iniziative tese alla valorizzazione alla maggiore conoscenza di fatti e personaggi di ieri e di oggi), Comunicazione (con particolare riferimento ad un archvio digitale comunale su fatti, eventi e personaggi cittadini.

Il Consigliere Fernando Ricciardi verrà proposto al Consiglio Comunale per essere votato Presidente del Consiglio.

Il Sindaco Alberto Rostagno avrà le deleghe degli Affari Generali, Affari Legali e Trasparenza Amministrativa, Comunicazione, Politiche Sociali, Pari Opportunità, Famiglia, Casa, Terza Età, Sanità e Assistenza, Polizia Municipale, Sicurezza, Protezione Civile, Ambiente e Personale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here