VENARIA REALE / TORINO – Un cartello che riporta: “Gentili signore e signori, desidero integrarmi onestamente nella vostra città, senza chiedere l’elemosina. Da oggi terrò pulite le vostre strade! A chi volesse chiedo un piccolo contributo per il mio lavoro, buste, scope, palette e altro materiale per la pulizia….”.

Dopo aver ripulito nei giorni scorsi viale Roma a Venaria Reale, i quattro giovani di extracomunitari muniti di ramazza e paletta, si sono spostati nel capoluogo piemontese e stanno ripulendo la piazza all’angolo tra le vie San Dalmazzo e via Cernaia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here