RIVAROLO CANAVESE – Fabrizio Bertot in questo mandato resterà in Consiglio Comunale nei banchi delle minoranze e non cederà il posto, come invece si vociferava.

La decisione è stata confermata ieri sera, lunedì 3 giugno, durante la riunione del gruppo Riparolium.

“Userò la mia esperienza per lavorare per la città – dichiara Fabrizio Bertot – il mio ruolo sarà quello del Consigliere e quindi di “consigliare”, difatti consigliero al Sindaco i punti del nostro programma. Spero che siano conclusi questi sette anni di commissariamento, in modo da poter amministrare la città e non solo gestirla. La squadra di Riparolium sarà presente a 360 gradi nel tessuto politico, amministrativo, culturale della città.”

Al fianco di Bertot siederà Martino Zucco Chinà, già consigliere di opposizione, insieme ad Aldo Raimondo, nel mandato appena concluso.

“Ci aspettavamo un altro risultato – afferma Zucco Chinà – ma anche questo è da prendere con positività andando a prendere i punti di forza. Ringrazio Aldo Raimondo per i cinque anni di lavoro svolto con me, ci siamo sostenuti a vicenda. Sono stati anni particolarmente difficili i prossimi li individuo in maniera diversa, credo che si possa effettuare un lavoro di squadra più intenso e propositivo.”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here