giovedì 22 Aprile 2021

TORINO – Sgomento per la scomparsa di Paolo Tenna, Ad Film Commission; indagini in corso

Un gesto definito, da chi lo conosceva, inspiegabile

TORINO – C’è incredulità e sgomento alla tragica notizia dell’improvvisa scomparsa di Paolo Tenna, l’amministratore delegato della Film Commission Torino Piemonte, trovato morto a Roma, dopo un volo dal quarto piano dell’hotel che l’ospitava.

Un gesto che con il passare delle ore si tinge sempre più di giallo, visto che chi lo conosceva bene definisce “inspiegabile”, che si possa essere gettato volontariamente dalla finestra. Per far luce, su cosa possa essere realmente capitato, stanno lavorando i carabinieri della stazione Quirinale e del Nucleo investigativo di Roma, visionando le telecamere di sicurezza che avrebbero documentato gli ultimi momenti in vita del giovane imprenditore che rientrava in albergo di ritorno da una cena con l’ex Direttore del Consorzio delle residenze reali Mario Turetta, da alcuni mesi a Roma come direttore generale per il cinema del ministero dei Beni culturali che non si capacita: “Abbiamo trascorso una piacevole serata, in un ristorantino vicino ai Parioli e Paolo era solare, sorridente come sempre e pronto alla battuta. Ci siamo salutati intorno alle 23.30, dandoci appuntamento nella Capitale, dove Paolo veniva spesso per i suoi impegni di lavoro all’Istituto Luce-Cinecittà”.

Tenna, 47 anni, è stato spesso a Venaria, per la presentazione del film in Reggia, “Benvenuto Presidente” con Claudio Bisio e in questi giorni per seguire il kolossal “The Outfit”. Sgomento anche dal mondo politico: “Ci stringiamo alla sua famiglia e a tutti coloro che hanno lavorato con lui e avuto modo di conoscerlo e volergli bene – commenta incredula l’assessore alla Cultura del Comune di Torino, Francesca Leon – L’improvvisa scomparsa di Paolo Tenna ci lascia sgomenti. Un uomo dinamico, positivo, che ha fatto moltissimo per lo sviluppo del sistema cinema nella nostra città. Un apporto importante il suo, ribadito anche nell’ultimo consiglio di Film Commission.”

Intanto dal fronte delle indagini, condotte dalla Compagnia Roma Centro, si cerca di ricostruire, tramite l’acquisizione delle immagini, le ultime ore dell’Ad e ascoltando i testimoni per porre fine ai molti interrogativi che si celano dietro la morte di Paolo Tenna .

Leggi anche...

spot_img