mercoledì 14 Aprile 2021

RIVAROLO CANAVESE – Music DaTe a.s.d. e Liceo Musicale: 2 concorsi, 5 premi

RIVAROLO CANAVESE – L’anno formativo 2018/2019 sta oramai volgendo al termine e gli allievi delle associazioni rivarolesi Music DaTe a.s.d. e Liceo Musicale si stanno avvicinando con trepidazione agli appuntamenti tanto attesi degli spettacoli di fine anno. Tuttavia continua a non mancare l’energia per affrontare importanti appuntamenti di gara che li hanno visti protagonisti durante tutto l’anno.

Ancora una volta a salire sul podio più alto l’hip hop di Riccardo Genovese il quale ha deciso di far gareggiare i più piccoli alla quarta edizione del “Key to move” organizzata dall’associazione sportiva dilettantistica “Indipendence” presso il Palalancia di Chivasso sabato 25 maggio. I “Children in the town” hanno quindi esordito nella categoria beginner under 12 dimostrando tecnica e grinta tanto da aggiudicarsi appunto il primo premio con la sorpresa e soddisfazione di tutti i genitori presenti alla loro prima esperienza con questo genere di eventi.

Alcuni fra i bambini del gruppo sono anche validi musicisti e la piccola Anita Buoncuore di appena 10 anni lo ha dimostrato il giorno seguente alla XVII edizione del concorso regionale “Giovani Interpreti” organizzato dall’associazione Giovani Musicisti presso il teatro Vittoria di Torino presentandosi nella categoria senza limiti di età dedicata agli assiemi strumentali per un “sei Mani” suonato insieme con Alessandra Pellegrino e Zela Faruolo ottenendo un secondo premio e aprendo così la strada ad una mattinata di successi nell’ambito della musica classica. Sempre Alessandra Pellegrino si è infatti aggiudicata un altro secondo premio gareggiando nella categoria dedicata ai pianisti solisti mentre il terzo premio per la categoria duo a quattro mani è stato assegnato a Greta Fasola e Ludmilla Marchetto.

I complimenti della commissione tuttavia sono stati riservati ad un duo nato da poco fra le aule dell’associazione Liceo Musicale di Rivarolo ma che è sicuramente destinato a far parlare di sé: si tratta del duo formato dalla flautista dodicenne di Favria Federica Castiello accompagnata al pianoforte dalla tredicenne di San Giorgio Canavese Alessia Petrocca. Si sono esibite nella categoria riservata ai duo suonando una sonatina di Pal e aggiudicandosi il primo premio.

Grande la soddisfazione delle direttrici Barbara Quintaba e Sonia Magliano, le quali ci tengono a sottolineare l’ottimo lavoro di squadra delle due associazioni Rivarolesi sempre molto attente alla valorizzazione umana del gruppo che deve essere la forza per ottenere grandi traguardi e i risultati di quest’anno lo hanno ampiamente dimostrato.

Leggi anche...

spot_img