lunedì 26 Ottobre 2020

IVREA – Detenuto aggredisce Agente di Polizia Penitenziaria

L'Agente ha riportato tagli al volto ed è stato portato all'Ospedale di Ivrea

IVREA – Oggi 21 maggio, alle ore 9,45 circa, nel reparto detenuti protetti a custodia aperta, della Casa Circondariale di Ivrea, un detenuto Italiano di origini siciliane, 45enne, ergastolano, in carcere per reati di mafia e altro, al termine del consiglio di disciplina instaurato per altre infrazioni cui lo stesso si era reso responsabile, in segno di protesta, ha aggredito l’Agente di Polizia Penitenziaria presente con delle forbici colpendolo in faccia e procurandogli dei tagli tanto che si è reso necessario accompagnare lo stesso presso l’Ospedale di Ivrea per le necessarie cure del caso.

A dare la notizia è Leo Beneduci Segretario Generale dell’O.S.A.P.P (Organizzazione Sindacale Autonoma Polizia Penitenziaria) che dichiara : “Continua purtroppo lo stillicidio delle aggressioni nelle carceri italiane: sono innumerevoli gli episodi di aggressioni ingiustificate verso gli agenti che operano nelle sezioni detentive che si trovano ad operare in grave penuria di organico e senza strumenti idonei a difendersi. Da tempo sottolineiamo ed evidenziamo questa criticità.

coferlungo

Nonostante proclami, promesse, proposte sulla carta ad oggi dai vertici dell’amministrazione penitenziaria è giunto il nulla, lasciando in balia degli eventi il sistema penitenziario Italiano.

“Il carcere di Ivrea attualmente non ha ancora un Direttore e un Comandante titolari a cui affidare la responsabilità della struttura. Conclude Beneduci – in questo modo si vanifica lo sforzo abnorme che la Polizia Penitenziaria mette in campo ogni giorno per garantire ordine e sicurezza negli Istituti e la garanzia che la pena sia conforme all’art. 27 della Costituzione.”

coferlungo

Original Marines
- Advertisement -

Leggi anche..

CASELLE TORINESE – Auto investe operaio in cantiere sulla Torino-Caselle

CASELLE TORINESE – Grave incidente questa mattina, lunedì 26 ottobre, poco dopo le 10.30, sulla Torino-Caselle, allo svincolo con la Sp460.

CIRIÈ – Picchia con calci e pugni la compagna: arrestato 35enne

CIRIÈ – Ennesimo episodio di violenza tra le mura domestiche. Una donna, al...

CORONAVIRUS – Firmato il nuovo DPCM: chiusura dei locali alle 18

CORONAVIRUS – Non ha ascoltato completamente le Regioni il Premier Giuseppe Conte che nella notte ha firmato il nuovo DPCM che...

CASTELLAMONTE – Auto in fiamme in via XXV Aprile (FOTO)

CASTELLAMONTE – Intervento nella notte, dei Vigili del Fuoco di Castellamonte e Ivrea, in via XXV Aprile a Castellamonte.

VOLPIANO – Sequestrati due fucili e diverse munizioni: un arresto e una denuncia

VOLPIANO - Sequestrati due fucili e munizioni, nell'ambito di specifici servizi di disposti dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Torino; arrestata...

Ultime News

COVID – Ognissanti: misure congiunte nei cimiteri di Castellamonte, Cuorgnè e Rivarolo

COVID - L’emergenza epidemiologica in atto richiede l’adozione di misure adeguate per prevenire situazioni che possano favorire la trasmissione del contagio...

CASELLE TORINESE – Auto investe operaio in cantiere sulla Torino-Caselle

CASELLE TORINESE – Grave incidente questa mattina, lunedì 26 ottobre, poco dopo le 10.30, sulla Torino-Caselle, allo svincolo con la Sp460.

CIRIÈ – Picchia con calci e pugni la compagna: arrestato 35enne

CIRIÈ – Ennesimo episodio di violenza tra le mura domestiche. Una donna, al...

BASKET – La Reale Mutua Basket Torino conquista la terza vittoria in altrettante gare di Supercoppa

BASKET – Successo per la Reale Mutua Basket Torino nel derby con JB Monferrato.

RIVAROLO CANAVESE – Protocollati dalle opposizioni tre interrogazioni e una mozione

RIVAROLO CANAVESE – Giovedì 29 ottobre, a Palazzo Lomellini, si terrà la seduta di Consiglio Comunale a porte chiuse.