OGLIANICO – In vista delle elezioni amministrative del prossimo 26 maggio a mettersi in campo nel paese canavesano c’è anche la lista civica “Oglianico Insieme”. Un programma elettorale che punta alla concretezza e alle possibilità che al giorno d’oggi i piccoli comuni sono “obbligati” ad adeguarsi con tutte le limitazioni che dallo Stato Maggiore sono imposte.

PROGRAMMA

  1. RAPPORTI CON LA POPOLAZIONE.
  • La comunicazione è l’elemento fondamentale attraverso il quale deve avvenire il coinvolgimento più diretto della popolazione per divulgare le iniziative dell’amministrazione comunale e delle associazioni del paese.
  • E’ nostra intenzione organizzare incontri periodici con i cittadini, i rappresentanti delle associazioni, con i commercianti e con le attività produttive.
  • L’amministrazione sarà vicina alle iniziative dell’oratorio e dei gruppi giovanili.
  • Continuazione e rivalutazione delle tradizioni del paese con particolare riferimento alla festa patronale, alla rievocazione storica e alle feste nelle frazioni.
  • E’ nostra intenzione rendere più flessibili gli orari degli uffici pubblici comunali per agevolare le necessità dei cittadini.
  • Promuovere richieste agli Enti competenti per apertura dispensario farmaceutico.
  1. BILANCIO E FINANZE.
  • Realizzeremo un programma annuale di interventi che tenga conto della disponibilità di bilancio, con una razionalizzazione e un contenimento delle spese secondo criteri di priorità, efficacia ed efficienza.
  • Ottimizzare i servizi sarebbe la soluzione per migliorarne la qualità a favore dei cittadini, con particolare attenzione ai costi di realizzazione, anche attraverso la collaborazione con altri Enti limitrofi.
  • Rivalutazione del patrimonio immobiliare comunale ed eventuali destinazioni.
  1. ISTRUZIONE.
  • Collaborazione con il personale della scuola elementare e con gli amministratori della scuola materna, dando piena disponibilità e sostegno nella soluzione di problematiche e nell’organizzazione di iniziative a carattere educativo.
  • Attiveremo con il corpo docenti progetti per la sensibilizzazione al rispetto dell’ambiente, della prevenzione, dell’alfabetizzazione motoria, dell’educazione civica e sanitaria, promuovendo anche corsi di educazione alimentare, per formare i ragazzi verso una corretta alimentazione di base.
  • Valuteremo fattibilità e costi per ripristinare un servizio di trasporto degli alunni verso il plesso scolastico convenzionato.
  1. AGRICOLTURA, INDUSTRIA, LAVORO E ARTIGIANATO.
  • Verifica e ripristino dei fossi e delle strade di campagna in collaborazione con i privati e/o con il Consorzio competente.
  • Agevolare nuovi insediamenti nelle aree industriali previste e disponibili.
  • Collaborazione con le attività produttive del paese per favorire l’ingresso dei giovani nel mercato del lavoro attraverso la creazione di stage formativi presso le aziende del territorio comunale.
  1. EDILIZIA, ILLUMINAZIONE E VIABILITA’.
  • Rivalutazione delle aree destinate a servizi per garantire maggiori spazi ricreativi e strutture recettive.
  • Individueremo le vie pubbliche insufficientemente illuminate, anche nelle frazioni ed interverremo per potenziare i punti luce.
  • Sarà nostra cura rivisitare la viabilità pedonale nei tratti mancanti e sistemare quelli esistenti.
  • Miglioreremo la viabilità nelle frazioni.
  • Daremo priorità alla messa in sicurezza degli incroci pericolosi.
  • Contestualmente intendiamo verificare la possibilità di creare percorsi per salvaguardare l’incolumità dei ciclisti e dei pedoni.
  • Studio per gestire via software il coordinamento tra i semafori lungo corso Vittorio Emanuele per disciplinare il traffico e garantire fluidità.
  • Gestione del transito veicolare in via Bordonatto negli orari di ingresso e di uscita dalle scuole.
  • Verrà regolamentata la viabilità nelle vie del paese e aggiornata la segnaletica verticale ed orizzontale.
  1. LAVORI PUBBLICI E ARREDO URBANO
  • Ristrutturazione della torre medievale e riassetto della pavimentazione all’interno dei ricetti per riqualificare e valorizzare il centro storico, comprese le piazze e le vie limitrofe.
  • Collaborazione e sostegno a comitati già presenti sul territorio per il recupero e la valorizzazione del patrimonio artistico e architettonico.
  • Manutenzione e rifacimento dell’ingresso del cimitero.
  • E’ nostra intenzione ristrutturare la pensilina della fermata del bus e posizionare una copertura sulla rampa di accesso all’ingresso della scuola elementare.
  • Particolare attenzione sarà dedicata al rifacimento e alla pavimentazione dei marciapiedi dissestati.
  • Ristruttureremo la ringhiera di protezione al Rio Levesa e rivaluteremo l’arredo urbano nel suo insieme.
  • Valuteremo il rifacimento del “sentierino” con potenziamento dell’illuminazione.
  1. SICUREZZA.
  • Per garantire la sicurezza dei cittadini continuerà il monitoraggio costante del territorio comunale con pattugliamenti periodici da parte delle forze dell’ordine e del servizio di polizia municipale, ai quali l’Amministrazione comunale darà massimo sostegno e disponibilità.
  • Potenziare la videosorveglianza.
  1. SPORT, CULTURA E TEMPO LIBERO
  • Lo sport è valore e salute. Quindi appoggeremo la diffusione della cultura dello sport favorendo eventi di promozione sportiva e manifestazioni organizzate nel ns. comune.
  • Ci impegneremo per il mantenimento e lo sviluppo della Biblioteca Comunale, gestita da volontari della Pro Loco, per rilanciare l’offerta culturale per il paese, aggiornando le attrezzature informatiche esistenti.
  • Posizionamento di cartelli e pannelli informativi per i beni di interesse culturale e storico presenti sul territorio comunale come chiese, monumenti e affreschi murali.

I candidati sono:

Monica VACHA (candidato a sindaco)
Nata a Castellamonte il 20-01-74 dott. commercialista

Andrea BARLETTA (candidato a consigliere)
Nato a Cuorgnè il 24-03-1981 magazziniere/autista

Massimo CATTANEO (candidato a consigliere)
Nato a Cuorgnè il 17-05-1964 impiegato

Emanuele GROSSO (candidato a consigliere)
Nato a Cuorgnè il 25-09-1994 imprenditore

Giancarlo PAGLIA (candidato a consigliere)
Nato a Rivarolo il 07-04-1955 pensionato – ex bancario

Elio Domenico PAGLIOTTI (candidato a consigliere)
Nato a Rivarolo il 27-06-1962 imprenditore

Elena PICCO SCARAFFIA (candidato a consigliere)
Nata a Torino il 07-07-1974 impiegata

Federica PLEMONE (candidato a consigliere)
Nata a Castellamonte il 06-06-1981 avvocato

Celestino REMOGNA (candidato a consigliere)
Nato a Oglianico il 20-06-1948 pensionato – ex bancario

Nadia ROSSEBASTIANO (candidato a consigliere)
Nata a Oglianico il 03-04-1971 infermiera

Adriano ROSSI (candidato a consigliere)
Nato a Salassa il 26-11-1959 dirigente d’azienda

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here