OZEGNA – Doccia fredda per i 41 lavoratori della LittleFuse di Ozegna, azienda che si occupa di componenti per il settore automobilistico.

I lavoratori hanno iniziato a presidiare di fronte ai cancelli da questa mattina, accompagnati da Fabrizio Bellino, Fiom Cgil. Ieri, mercoledì 10 aprile, la multinazionale ha aperto la procedura di licenziamento collettivo e cessata attività.

[su_slider source=”media: 179286,185895″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

“Si tratta di una situazione inaspettata – afferma Bellino – che ci fossero dei problemi era nell’aria, ma si pensava soltanto a livello di bilancio. Invece l’azienda ha deciso di chiudere l’unico stabilimento in Italia, quello di Ozegna, e proseguire la produzione in altre parti del mondo, come in Messico o in Guatemala, dichiarando che negli ultimi due esercizi ha perso quasi 3 milioni di euro.”

[su_slider source=”media: 185977″ limit=”100″ width=”1620″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Ed è disperazione per i lavoratori che si trovano spiazzati da questa decisione. La LittleFuse assorbì la Sigmar nel 2015, acquisendo le quote per 5milioni e 400mila euro, e, fino a qualche mese fa, aveva anche lavoratori provenienti dalle Aziende di Somministrazione, arrivando ad averne tra i 60 e i 70 e facendo loro fare persino straordinari.

“Questo presidio è solo il primo passo. Adesso procederemo nel percorso previsto per legge che contempla i 75 giorni – conclude Bellino – aprendo le trattative nei primi 45 giorni: cercando di convincere l’azienda a cambiare idea oppure immaginando soluzioni per la ricollocazione dei lavoratori. Abbiamo già interpellato le Istituzioni locali e la Regione Piemonte.”

[su_slider source=”media: 179291,179285″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

SCORRERE PER GUARDARE LE FOTO

[su_slider source=”media: 185953″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here