domenica 23 Febbraio , 2020

PONT CANAVESE – Oltre tre mila persone per le Giornate Fai di Primavera (FOTO E VIDEO)

I turisti hanno potuto visitare il Polo Museale, la Pieve di Santa Maria in Doblazio e la Centrale Idroelettrica Iren.

PONT CANAVESE – Registrazione di presenze oltre ogni aspettativa a Pont Canavese, per le due Giornate Fai di Primavera, che si sono tenute lo scorso fine settimana.

A Pont si potevano visitare la Pieve di Santa Maria in Doblazio, matrice di tutte le chiese delle Valli Orco e Soana (le due valli che confluiscono a Pont) e parrocchia di Pont fino al 1879, con numerosi affreschi, ex voto e quadri interessanti, oltre ai diversi altari e al rinomato ossario.

Il Polo Museale con le tre esposizioni: il Museo della Plastica Cannon-Sandretto, delle macchine della vecchia Manifattura, e quello che ospita materiali della vita quotidiana e d’ufficio del primo novecento e infine, per la prima volta aperta al pubblico, la Centrale Idroelettrica Iren, costruita durante la seconda guerra mondiale ed entrata in servizio nel 1945. Proprio alla centrale, in chiusura di visita, nel pomeriggio di domenica, si è potuto assistere al concerto di Ramon Moro, trombettista, con sonorità dark-ambient.

In due giorni oltre tre mila persone hanno affollato il piccolo paese adagiato tra le valli, e hanno fatto anche ore di coda, pur di poter accedere e visitare il patrimonio culturale aperto eccezionalmente al pubblico.

A fare da ciceroni, alla Pieve di Santa Maria in Doblazio e al Polo Museale, i ragazzi dell’IIS Aldo Moro di Rivarolo Canavese. Le visite alla Centrale sono state invece coordinate da Ricci Faggiani, Delegazione Fai Ivrea e Canavese.

Soddisfatto per la riuscita anche il Sindaco Paolo Coppo.

[su_slider source=”media: 179286,179285,” limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Chiesa di Santa Maria in Doblazio

[su_slider source=”media: 175353″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Museo della Plastica Cannon – Sandretto

[su_slider source=”media: 179291,179288″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Centrale Idroelettrica IREN

Leggi anche...

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Al Teatro Concordia

VENARIA REALE – Al Teatro Concordia: VANESSA INCONTRADA in “Scusa sono in riunione… Ti posso richiamare?”

Teatro Concordia - Già il titolo racconta molto di questa commedia, una frase che si trasforma...
X