CASTELLAMONTE – È stata inaugurata sabato scorso, 23 marzo, presso il Salone Martinetti, la personale di Dario Faccaro e Bianca Sandri.

concordiabanner

Titolo della mostra “Centoquarantacolori”. Un titolo particolare che nasce dalle similitudini tra i due artisti, nati lo stesso giorno e lo stesso anno. Proprio per questo, in occasione del compimento dei loro 70 anni, la decisione di organizzare una doppia esposizione come regalo di compleanno.

La mostra resterà aperta, ad ingresso libero, fino al 31 marzo, e si potrà ammirare nei giorni feriali dalle 15,30 alle 19, e nei giorni festivi dalle 10 alle 12 e dalle 15,30 alle 19.

bannerdefomac2

Biografia artisti

Dario Faccaro inizia a dipingere parecchi anni fa da autodidatta spinto dal desiderio di mettere su tela scorci del suo amato Canavese. 
È sempre alla costante ricerca di angoli rustici e vecchi casolari che appaiono abbandonati,ma ai quali basta un panno appeso o un vaso di fiori per dire che lì la vita è ancora presente.  

Ama i colori caldi che diffonde sia nei suoi paesaggi agresti e montani, sia nelle nature morte che nei mazzi di fiori che cantano un inno alla natura festante.  Ha al suo attivo diverse personali e collettive in Canavese e non solo. E’ anche stato premiato e segnalato in concorsi locali. Vive e lavora a Castellamonte.

Bianca Sandri si è diplomata al Liceo Artistico, e successivamente frequenta l’Accademia Albertina delle Belle Arti. Si dedica al mondo della ceramica creando bassorilievi in miniatura.

Contemporaneamente dipinge ad olio creando immagini surreali , oniriche  ed elaborando una tecnica personale di matrice surrealista “I contenuti nascosti nella mente le consentono di librarsi nei mondi della fantasia, del passato e del futuro, fornendo ampie visioni magiche per l’osservatore…”.

La  sua ricerca la porta a cimentarsi con tecniche nuove ed antiche, quindi frequenta la Scuola per “Operatori dell’Affresco” diplomandosi in quest’arte. Partecipa a diversi concorsi in Italia ed all’estero vincendo numerosi premi. Vive e lavora a Castellamonte.

urbanbanner
bannerorchi

SCORRERE PER GUARDARE LE FOTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here