martedì 27 Ottobre 2020

BORGARO TORINESE -Controlli anti discariche abusive: identificati i trasgressori (FOTO)

L'evoluzione della tecnologia ha prodotto risultati puntuali e mirati

BORGARO TORINESE – Con l’aiuto e l’evoluzione della tecnologia, i controlli “anti discariche abusive” a Borgaro sono stati sempre più puntuali e mirati.

[su_slider source=”media: 179286,179285,” limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Basti pensare alle fototrappole o alle telecamere installate in via America e in via Stati Uniti, dove sono stati ancora ultimamente accertati cinque casi di abbandoni illeciti di rifiuti commessi sia di giorno sia di notte.
I trasgressori sono stati identificati e convocati in Comando per le contestazioni del caso. Le violazioni sono state tutte commesse da imprese ed artigiani con sede nei Comuni limitrofi che avevano pensato di disfarsi dei loro scarti di lavorazione in violazione del Testo Unico Ambientale nel territorio di Borgaro.

[su_slider source=”media: 175353,162328″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

A loro carico è prevista la denuncia penale all’Autorità Giudiziaria con pene dell’arresto da tre mesi a un anno o dell’ammenda da 2.600 euro a 26mila euro.
Per evitare il processo e la condanna penale, i trasgressori dovranno eliminare in brevissimo tempo – e a loro spese – le discariche abusive, recuperando e portando i rifiuti allo smaltimento secondo le norme di legge, nonché dovranno pagare una sanzione amministrativa di 6.500 euro che, di fatto, estinguerà definitivamente il reato.

“Il Comando di Polizia Locale continuerà a monitorare la zona perché il problema è di fondamentale importanza per la tutela dell’ambiente -, commenta il comandante Massimo Linarello.
Soddisfatta la Vice Sindaco, con delega all’Ambiente, Federica Burdisso: “Sin dal primo giorno di insediamento, questa Amministrazione Comunale ha puntato molto sulla lotta alle discariche abusive, portando ad avere solo più qualche punto critico rispetto a 5 anni fa quando di discariche abusive se ne contavano molte di più”.

[su_slider source=”media: 119356,147401″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

SCORRERE PER GUARDARE LE FOTO

[su_slider source=”media: 179291,179288″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Original Marines
- Advertisement -

Leggi anche..

IVREA – Sale sul tetto dell’auto e grida contro il balcone dell’ex titolare poi prende a calci la volante

IVREA – È salito, in piena notte, sul tetto di una vettura parcheggiata e ha iniziato ad inveire verso il balcone...

CASELLE TORINESE – Auto investe operaio in cantiere sulla Torino-Caselle

CASELLE TORINESE – Grave incidente questa mattina, lunedì 26 ottobre, poco dopo le 10.30, sulla Torino-Caselle, allo svincolo con la Sp460.

CIRIÈ – Picchia con calci e pugni la compagna: arrestato 35enne

CIRIÈ – Ennesimo episodio di violenza tra le mura domestiche. Una donna, al...

CORONAVIRUS – Firmato il nuovo DPCM: chiusura dei locali alle 18

CORONAVIRUS – Non ha ascoltato completamente le Regioni il Premier Giuseppe Conte che nella notte ha firmato il nuovo DPCM che...

CASTELLAMONTE – Auto in fiamme in via XXV Aprile (FOTO)

CASTELLAMONTE – Intervento nella notte, dei Vigili del Fuoco di Castellamonte e Ivrea, in via XXV Aprile a Castellamonte.

Ultime News

PIEMONTE – Covid: 1625 nuovi casi in Piemonte; 88 nuovi in Canavese

PIEMONTE – Il bollettino dell'Unità di Crisi della Regione Piemonte oggi, lunedì 26 ottobre, ha registrato 1625 persone positive in più...

CASTELLAMONTE – Il Comitato locale di Croce Rossa riattiva il servizio di consegna a domicilio

CASTELLAMONTE - In seguito al sensibile aumento del numero di contagi da SARS-CoV-2 sul territorio, la Croce Rossa Italiana – Comitato...

CANAVESE – Covid: ospedali periferici al collasso; Nursind: “Non possono reggere accessi da Torino”

CANAVESE - Sono in aumento il numero di pazienti covid positivi che sono costretti a ricorrere alle cure del personale sanitario...

CANAVESE – Si valuta l’attivazione due nuovi Punti di accesso diretto per i tamponi, dedicati alle scuole

CANAVESE - L’ASL TO4 sta valutando per l’attivazione di due nuovi Punti di accesso diretto per l’esecuzione di test rapidi (test...

IVREA – Sale sul tetto dell’auto e grida contro il balcone dell’ex titolare poi prende a calci la volante

IVREA – È salito, in piena notte, sul tetto di una vettura parcheggiata e ha iniziato ad inveire verso il balcone...