CASELLE TORINESE – Giovedì 28 febbraio è stato firmato il verbale di consegna della vecchia stazione con una cerimonia informale tenutasi in piazza Matteotti. L’accordo è stato stipulato tra Comune e Gtt, per una durata di comodato d’uso di 25 anni. I sottoscrittori sono stati Mauro Castrale per gli uffici di Caselle e Luca Fronduti per la Gtt.

concordiabanner

Ha commentato il sindaco Luca Baracco: “Il meno è fatto. Si sono conclusi una ventina d’anni di trattative che hanno visto impegnati i miei predecessori. Infatti li abbiamo invitati per via breve a presenziare. L’iter è stato lungo e complicato. Non nascondiamo che in alcuni momenti abbiamo faticato a individuare l’interlocutore. Si è trovata ampia disponibilità da parte della Regione e della Gtt. Alla fine del 2018 il documento è stato approvato in consiglio comunale. Oggi siamo qui per la fase conclusiva del percorso”.

Nelle scorse settimane il primo cittadino e l’amministratore delegato della Gtt Gianni Foti hanno firmato la convenzione. La vecchia stazione è il simbolo della città di metà ‘800. Risulta essere l’unico ingresso al centro cittadino rimasto immutato nei secoli. Per il momento l’edificio è stato transennato per motivi di sicurezza. D’ora in avanti si penserà al futuro del fabbricato. Ha aggiunto Baracco: “ L’intenzione dell’Amministrazione è far partire il progetto di riqualifucazione della palazzina e della piazza. Vogliamo donare alla popolazione uno spazio gradevole. Prossimamente chiederemo ai cittadini di esprimere un’opinione in merito. Entro la fine del 2019 stabiliremo come e cosa realizzare, quindi partiremo con i lavori”.

bannerdefomac2
nfimpiantibanner

Allianz 2 modifica jpeg
ilbere
urbanbanner
bannerorchi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here