mercoledì 30 Settembre 2020

TORINO – Danneggia 12 auto in sosta e arredi del Pronto Soccorso: arrestato

L'uomo ha agito armato di una spranga

SPECIALE ELEZIONI

L'affluenza, gli aggiornamenti in tempo reale dei risultati, le curiosità e tutto ciò che riguarda le elezioni.

TORINO – Sono ben 12 le auto danneggiate dal cittadino marocchino 31 anni arrestato venerdì notte dagli agenti della Squadra Volante.

[su_slider source=”media: 179286,179285,” limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Poco dopo le due di notte, personale di vigilanza presso l’ospedale “Maria Vittoria” ha segnalato la presenza di un uomo armato di spranga che dopo aver danneggiato alcuni arredi del Pronto Soccorso stava spaccando anche le auto in sosta e si stava dirigendo verso Piazza Statuto. Lungo il tragitto i poliziotti hanno anche trovato due bidoni dell’immondizia rovesciati per terra e un Maggiolino con tutti i vetri infranti e con un passeggino incastrato nel lunotto posteriore.

[su_slider source=”media: 175353,162328″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Giunti in corso Francia, gli agenti hanno rintracciato e fermato l’uomo all’altezza con via Principi d’Acaja. Nei pressi dei cassonetti dei rifiuti riversi in terra, gli agenti della Squadra Volante hanno rinvenuto l’asta in metallo utilizzata per condurre la scorribanda.


Gli agenti hanno appurato che lo straniero dopo essersi impossessato dell’asta in ospedale, aveva danneggiato l’insegna luminosa del nosocomio posta all’esterno della struttura e aveva sradicato una porta scorrevole. Prima di allontanarsi, aveva anche colpito a una gamba personale della sicurezza dell’ospedale intervenuto per contenere le sue violenze. Dopo essere uscito dalla struttura aveva preso di mira le auto in sosta danneggiandone 12: otto in corso Tassoni, nei pressi dell’ospedale e quattro in via Cibrario mentre si allontanava.

[su_slider source=”media: 119356,147401″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]


Alla luce dei fatti, l’uomo, gravato da precedenti di polizia, è stato tratto in arresto per furto, danneggiamento aggravato continuato e violenza e lesioni a incaricato di pubblico servizio.

[su_slider source=”media: 179291,179288″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

torino Maria Vittoria Res
regioneaprile
Original Marinescofer1cortinamaggio2NuovaLocandinaPaonessacortinalocandmaggio2
- Advertisement -

Leggi anche..

TORINO – Gigantesca frode alimentare: oltre 10 tonnellate di alimenti sequestrati

TORINO - Riso, fagioli, fecola di patate, miglio, tutto destinato ai numerosi ristoranti “All you can eat” sparsi in città e...

TORINO – Accoltella, picchia e minaccia l’ex fidanzata, arrestato

TORINO - I carabinieri del Nucleo Radiomobile, la notte scorsa, hanno arrestato per minacce e lesioni un italiano di 39 anni,...

TORRE CANAVESE – Pullman GTT in fiamme (FOTO E VIDEO)

TORRE CANAVESE - Un pullman di linea GTT si è incendiato.Era partito da Rivarolo e diretto ad...

SAN BENIGNO CANAVESE – Incidente in via Ivrea, ferito in modo serio un ciclista

SAN BENIGNO CANAVESE – Incidente in via Ivrea km 14, oggi, lunedì 28 settembre, intorno alle 15, dopo il ponte sull'Orco,...

VENARIA REALE – La pistola utilizzata per l’omicidio-suicidio è stata rubata ad Agliè

VENARIA REALE - La pistola calibro nove che Antonino La Targia, 46 anni, ha utilizzato per freddare la compagna, Maria Masi,...

Ultime News

RIVAROLO CANAVESE – Gtt non risponde all’Amministrazione rivarolese sulla richiesta di incontro

RIVAROLO CANAVESE - Nessun cenno di riscontro da parte dell’Ad di Gtt Foti alla richiesta del sindaco Rostagno di un incontro...

Covid, Zaia: “In Veneto non c’è più emergenza”

"In Veneto ora non c'è più emergenza sanitaria. Abbiamo 28 persone in terapia intensiva, contro le centinaia di prima. Solo l'1,8 per cento dei...

TORINO – Gigantesca frode alimentare: oltre 10 tonnellate di alimenti sequestrati

TORINO - Riso, fagioli, fecola di patate, miglio, tutto destinato ai numerosi ristoranti “All you can eat” sparsi in città e...

M5s, Fico “Guida collegiale più giusta, non penso scissioni”

ROMA  - "Credo che una guida collegiale sia oggi più giusta per il M5S, un movimento che è cresciuto molto velocemente e si è...

Coronavirus, Speranza “Non ci sono condizioni per lockdown totali”

ROMA - "Dobbiamo lavorare giorno e notte con grande sintonia tra i livelli istituzionali per evitare i lockdown totali perchè arrivare a un lockdown...
X