mercoledì 20 Gennaio 2021

TORINO – Bimbo di 20 mesi deceduto: le dichiarazioni dei genitori (FOTO E VIDEO)

Al pronto soccorso avevano diagnosticato una semplice rinite

TORINO – Said e Fatna portano il loro figlio Giacinto di appena 20 giorni al pronto soccorso, ma lo dimettono per una semplice rinite prescrivendogli l’aerosol, muore a casa di polmonite.

[su_slider source=”media: 179286,179285,” limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

La Procura di Torino ha ora aperto un’inchiesta ed è per questo che dal Maria Vittoria non si pronunciano.

Sono distrutti dal dolore e increduli i genitori di Giacinto, che chiedono solo giustizia. Raccontano che stava male, tossiva tanto, e allora lo hanno portato all’ospedale dove gli è stata diagnosticata la rinite ed è stato rimandato a casa prescrivendogli l’aerosol. Nel giro di 48 ore il bimbo è svenuto. Sul posto sono sopraggiunti i sanitari del 118, che però non hanno potuto salvalrlo. Ora sarà l’autopsia a svelare cosa sia successo al bambino. Per il medico legale è stata polmonite fulminante.

“Vogliamo sapere com’è morto nostro figlio”.

[su_slider source=”media: 175353,162328″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 119356,144690,147401″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 179291,179288″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Leggi anche...