lunedì 28 Settembre 2020

TORINO – Cittadino macedone arrestato per aver picchiato l’ex moglie

L'accusa è violenza privata e denunciato per lesioni aggravate, atti persecutori, minacce aggravate e detenzione abusiva di armi

SPECIALE ELEZIONI

L'affluenza, gli aggiornamenti in tempo reale dei risultati, le curiosità e tutto ciò che riguarda le elezioni.

TORINO – Un cittadino macedone di 33 anni, con precedenti di polizia è stato arrestato dagli agenti della Squadra Volante per violenza privata e denunciato per lesioni aggravate, atti persecutori, minacce aggravate e detenzione abusiva di armi.

[su_slider source=”media: 179285,147401,” limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Nei giorni scorsi gli agenti della Polizia di Stato sono intervenuti, su richiesta di una donna, in uno stabile di Borgo San Paolo per una lite in famiglia. Al loro arrivo, gli agenti hanno appreso che il trentatreenne macedone aveva picchiato la sua ex moglie. Sebbene l’uomo non vivesse più in quella casa da cinque anni, continuava a comportarsi in modo opprimente nei confronti dell’ex coniuge al fine di non permetterle di rifarsi una vita. L’uomo in diverse circostanze aveva perseguitato e malmenato la donna tanto da farle perdere la sua serenità interiore. In un’occasione la donna era anche stata minacciata dall’ex coniuge con una pistola.

[su_slider source=”media: 175353,162328″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Nella serata in questione, l’uomo era andato a casa della donna per una ricorrenza ma quando ha scoperto che era stata cambiata la serratura della porta di casa ha preteso di avere copia della chiave in modo da continuare ad esercitare il suo controllo sulla donna. Al rifiuto di quest’ultima di assecondare la richiesta dell’uomo, il cittadino macedone non ha esitato a percuotere la sua ex moglie davanti ai figli. Dopo aver trovato il mazzo di chiavi della donna, il trentatreenne si è impossessato della chiave e si allontanato venendo però fermato dagli agenti nel frattempo giunti sul posto dopo la richiesta di aiuto della vittima.

A casa dell’uomo, gli agenti anno poi rinvenuto una pistola, detenuta abusivamente, la quale, sebbene fosse antica, era perfettamente funzionante.

[su_slider source=”media: 119356,144690″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Torino arrsestato picchia ex moglie

[su_slider source=”media: 179291,179288″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

regioneaprile
cortinamaggio2cofer1NuovaLocandinaPaonessaOriginal Marinescortinalocandmaggio2
- Advertisement -

Leggi anche..

RUEGLIO – Parapendista precipita e resta impigliato su un albero

RUEGLIO - È precipitato in un bosco con il parapendio, restando appeso ad un albero alto circa sei metri. È accaduto...

TORINO – Individuata una piantagione di marijuana a Pralormo e arrestato 6 pusher

TORINO - Nell’ambito dei servizi di controllo antidroga del territorio, i carabinieri del Comando provinciale hanno individuato una piantagione di marijuana...

VAL DI CHY – Scoperta una piantagione di marijuana; arrestato un 43enne (VIDEO)

VAL DI CHY - I carabinieri della Stazione di Valchiusa hanno scoperto a Val di Chy, una piantagione marijuana e hanno...

VENARIA REALE – Omicidio-suicidio in via Druento: esplosi almeno 6 colpi contro la donna

VENARIA REALE – Ha esploso almeno 6 colpi, Antonino La Targia, 46 anni, contro la compagna Maria Masi, 41 anni. È...

VENARIA REALE – Spara alla compagna e si toglie la vita (FOTO)

VENARIA REALE - Ancora una tragedia. Questa volta consumata a Venaria Reale, questa sera, sabato 26 settembre, poco prima delle 19,...

Ultime News

RIVAROLO CANAVESE – La Filarmonica Rivarolese ha ospitato La Novella di San Maurizio Canavese (FOTO E VIDEO)

RIVAROLO CANAVESE – Come da tradizione, durante la Patronale di San Michele, la Società Filarmonica Rivarolese ospita una Filarmonica esterna.

RUEGLIO – Parapendista precipita e resta impigliato su un albero

RUEGLIO - È precipitato in un bosco con il parapendio, restando appeso ad un albero alto circa sei metri. È accaduto...

PIEMONTE – Covid: il bollettino di domenica 27 settembre: 132 casi positivi registrati oggi

PIEMONTE -  Sono  132 i casi positivi in Piemonte registrati oggi, domenica 27 settembre, dall'Unità di Crisi.

AGLIÈ – Presentata la moneta coniata dedicata alla Olivetti “Lettera 22” per i suoi 70 anni (FOTO E VIDEO)

AGLIÈ – Si è aperta oggi in piazza Castello la serie di eventi celebrativi della storica Olivetti “Lettera 22” a 70...

FISCO – Credito di imposta sulle pubblicità effettuate nel 2020 sulle testate giornalistiche (anche online)

FISCO – C'è tempo fino al 30 settembre per inviare la richiesta all'Agenzia dell'Entrate per il credito d'imposta pari al 50%...
X