di Alessandra Hropich scrittrice per Bibliotheka Edizioni e You Can Print

Incontro nuovamente per Voi lettori di ObiettivoNews il Presidente dell’ Ordine degli Avvocati di Roma, l’Avvocato Antonino Galletti.

Domanda: Presidente, Tu che sei sempre stato e sei un brillante Avvocato nonché persona molto empatica, come ti senti in questo nuovo ruolo?
Risposta: Innanzitutto sono Presidente dal 21 gennaio 2019, quindi, da poco.
Ovviamente è finita la fase dell’ emozione, é finita la festa. Ora si lavora. Siamo già al quarto Consiglio.

Domanda: Allora, parlaci dei primissimi nuovi impegni.
Risposta: Stiamo iniziando a mettere in piedi le strutture Consiliari, i Dipartimenti, le Commissioni. Per far ripartire il tutto.

Domanda: Questo nuovo ruolo cosa comporta per te?
Risposta: Comporta una responsabilità enorme. Ma è anche un grande onore per me. Considerando anche la crisi economica generale.

Domanda: Cosa pensi si possa fare, secondo te, per ovviare alla crisi?
Risposta: Ampliare le competenze degli Avvocati. Andare in vari settori, fare formazione in nuovi ambiti.

Domanda: Se ti riferisci alla formazione degli Avvocati, immagino tu voglia migliorare la condizione professionale di molti colleghi.
Risposta: Sicuramente, ritengo che gli Avvocati debbano trovare nuovi settori. Altrimenti devi avere uno studio ben avviato per esercitare.

Domanda: Cosa manca all’ Avvocatura oggi?
Risposta: Manca la cooperazione. Bisogna indurre i colleghi a fare rete. Gli Avvocati tendono invece ad essere più forti ma poco alleati tra di loro, nel distribuire le informazioni utili a tutti. Ma ci stiamo muovendo in tal senso.

Domanda: Presidente, cosa consigli ad un aspirante Avvocato?
Risposta: Innanzitutto, vorrei precisare che, quella dell’ Avvocato, é una bellissima Professione perché incide sui diritti e la libertà delle persone, ma serve che ci si specializzi molto su settori nuovi.

Domanda: Tu sei decisamente social. Come pensi di regolarti con l’ Ordine?
Risposta: L’ Ordine non ha Twitter, non ha un canale istituzionale su Facebook. Dobbiamo provvedere quanto prima.

Domanda: Possiamo dire che stai svecchiando il tutto?
Risposta: Dì pure “rinnovando”.

Domanda: Chi è il Presidente Antonino Galletti privato?
Risposta: Un uomo sposato, con due figli piccoli. Un uomo a cui piace giocare a “calciotto”, ovvero, un incrocio tra calcio e calcetto.

Domanda: Per concludere, Tu hai davvero tutto: una bella famiglia, un gran bello Studio legale a Roma, una grande affabilità e disponibilità, in più, cosa di non poco conto, non ti ho mai visto di cattivo umore. Qual’ è il tuo segreto per essere di buonumore?
Risposta: Il pragmatismo. Non mi perdo mai nelle chiacchiere. Mi occupo soprattutto di Diritto Amministrativo e Civile e non mi perdo in lungaggini, piuttosto miro alla soluzione, questo mi fa vivere bene.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here