CASELLE TORINESE – Domenica 3 febbraio si è tenuto il concerto della fanfara “Tenente Gianantonio Donato”. I musicisti si sono esibiti nella chiesa di Santa Maria. Gli strumentisti sono stati diretti dal maestro Flavio Bar e coadiuvati dalla professoressa Benedetta Macario.

[su_slider source=”media: 179285,179286″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

La compagine fa parte del “Gruppo Storico Carabinieri Reali 1883”. La giornata è stata organizzata dalle Associazione Carabinieri “Salvo d’Acquisto” di Chivasso e “Paolo Canavera” di Caselle.

Racconta Roberto Mattiello, segretario della sezione casellese: “ Ringraziamo il Parroco don Claudio Giai Gischia per aver messo a disposizione la chiesa. La cittadinanza ha partecipato numerosa all’evento, rendendolo indimenticabile. Si notavano tanti casellesi in piedi. È stato registrato un tutto esaurito davvero inaspettato”.

Nell’intervallo tra il primo e il secondo tempo il sindaco Luca Baracco ha tenuto il discorso ufficiale. Ad affiancarlo, l’assessore Erica Santoro e il consigliere di maggioranza Stefano Sergnese.

La manifestazione si è conclusa con un rinfresco nella sede di via Bianco di Barbania. La merenda è stata offerta dal presidente Eugenio Esposito e dal suo direttivo.

[su_slider source=”media: 175353,162328″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 119356,147401,144690″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 179291,179289,179288,179290″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here