VENARIA REALE – Era un ex centrocampista del Torino Calcio, il 74enne che è deceduto ieri, venerdì 1 febbraio, a Brandizzo, durante una partita di calcetto al Palazzetto don Antonio Albano, di via Malonetto.

Angelo Cappellazzo, di Venaria Reale, ha avuto un arresto cardiaco. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 che non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. Sono stati gli stessi compagni di squadra a praticare il massaggio cardiaco su indicazione dell’infermiere della centrale 118 in attesa ambulanza. Purtroppo non c’è stato nulla da fare.

Nel 1965 Cappellazzo aveva esordito con la maglia del Torino Calcio in Serie A. Era chiamato il “Ragazzo del Filadelfia”, come centrocampista, giocava in squadra con grandi campioni, come Luigi Meroni.

Nella sua vita indossò anche la maglia della Fiorenzuola (Provincia di Piacenza) e dell’Omegna (Provincia del Verbano-Cusio-Ossola) nella stagione 1978/79 in Serie C e del Legnano (Alto Milanese) come attaccante. Un grande giocatore me lo ricordo dell’albese che ha vinto la serie d ma anche protagonista del torneo notturno di Rivarolo degli anni settanta e ottanta .

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here