venerdì 25 Settembre 2020

TORINO – Animalisti occupano i locali del mattatoio, sgomberati dalla Polizia (FOTO E VIDEO)

Tre attivisti sono stati denunciati per resistenza a Pubblico Ufficiale

SPECIALE ELEZIONI

L'affluenza, gli aggiornamenti in tempo reale dei risultati, le curiosità e tutto ciò che riguarda le elezioni.

TORINO – Dalle prime ore di questa mattina, lunedì 28 gennaio, personale della Questura di Torino, coadiuvato dal Reparto Mobile di Torino, ha proceduto alle operazioni di sgombero dei locali del Mattatoio comunale di via Traves 43, illegittimamente occupati durante la notte da attivisti riconducibili al gruppo animalista internazionale di origine francese “269 Liberation Animale”.

[su_slider source=”media: 179285,179286″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Gli agenti della Digos hanno proceduto ad identificare e denunciare per i reati di invasione di terreni e edifici e violenza privata 97 aderenti al predetto movimento di cui: 21 italiani, 58 francesi, 12 belgi, 1 bulgaro e 5 svizzeri; 3 attivisti sono stati denunciati anche per resistenza a Pubblico Ufficiale.

[su_slider source=”media: 175353,162328″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Le persone segnalate all’Autorità Giudiziaria, alcune delle quali a volto coperto, alle 3.30 circa di questa notte, avevano fatto ingresso nel Mattatoio scavalcando le mura perimetrali dell’edificio e, in seguito, si erano incatenati tutti insieme nei locali adibiti alla macellazione degli animali, ostacolando le normali attività.

Nel corso delle operazioni di sgombero, con l’ausilio dei Vigili del Fuoco, con delle tronchesi sono state tagliate le catene e i manifestanti hanno opposto resistenza passiva ad esclusione dei tre indagati per resistenza a Pubblico Ufficiale.

[su_slider source=”media: 119356,147401,144690″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Torino Occupazione Mattatoio 2

[su_slider source=”media: 179291,179289,179288,179290″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Torino animalisti al mattatoio
regioneaprile
cortinalocandmaggio2cortinamaggio2NuovaLocandinaPaonessacofer1Original Marines
- Advertisement -

Leggi anche..

TORINO – 15enne di Vinovo ruba l’auto del padre e rischia di investire un carabinieri

TORINO - I carabinieri della Stazione di Vinovo hanno denunciato per resistenza a pubblico ufficiale un 15enne di Vinovo.

LEINI – Smontavano auto rubate: denunciate 3 persone di Venaria, Ciriè e Torino (VIDEO)

LEINI - Nell’ambito dei servizi di controllo del territorio, i carabinieri hanno denunciato 3 persone per ricettazione e riciclaggio in concorso....

VOLPIANO – Operaio cade dal secondo piano di un capannone in costruzione

VOLPIANO – È caduto dal secondo piano di un capannone in costruzione.È accaduto oggi, giovedì 24 settembre, in corso Piemonte, nell'area...

TORINO – Passeggero rompe un vetro del bus 45, arrestato

TORINO - I carabinieri della Compagnia di Moncalieri hanno arrestato un passeggero italiano di 51 anni, abitante a Moncalieri, per danneggiamento...

CASTELLAMONTE – Scritte ingiuriose sul muro nei confronti di Giovanni Maddio

CASTELLAMONTE – Da condannare le scritte apparse sulla parete del primo tornante che da località Piova, sale in frazione Sant'Anna, apparse...

Ultime News

AGLIÈ – Da domenica 27 settembre iniziano le celebrazioni per i 70 anni della Olivetti Lettera 22

AGLIÈ - Nelle prossime settimane si terranno ad Agliè ed Ivrea alcuni eventi celebrativi in occasione dei 70 anni dall’inizio della...

TORINO – 15enne di Vinovo ruba l’auto del padre e rischia di investire un carabinieri

TORINO - I carabinieri della Stazione di Vinovo hanno denunciato per resistenza a pubblico ufficiale un 15enne di Vinovo.

LEINI – Smontavano auto rubate: denunciate 3 persone di Venaria, Ciriè e Torino (VIDEO)

LEINI - Nell’ambito dei servizi di controllo del territorio, i carabinieri hanno denunciato 3 persone per ricettazione e riciclaggio in concorso....

Covid, salta il Carnevale di Rio 

Rinviato, sine die, il Carnevale di Rio de Janeiro. Si sarebbe dovuto tenere il prossimo febbraio, ma l'emergenza coronavirus ha imposto lo stop all'evento...

Covid, lo 007 dei contagi: “Il posto più pericoloso è casa tua”  

"Oggi usiamo misure come le mascherine e il distanziamento sociale. Il posto più pericoloso? Paradossalmente è fra le mura di casa, dove non c'è...
X