venerdì 22 Gennaio 2021

CIRIÈ – Celebrata la festa di “Sant’Antonio” in frazione Devesi

Dopo la Messa e la benedizione, si è tenuta la sfilata dei mezzi agricoli

CIRIÈ – Domenica 27 gennaio si è tenuta la festa di “Sant’Antonio Abate”. Il mondo agricolo ha reso omaggio al patrono degli animali presso località Devesi.

[su_slider source=”media: 179285,179286″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Si è scelta la frazione più popolosa di Ciriè in quanto qui sono ancora attive decine di aziende agricole. La tradizione si è rinnovata con la messa nella chiesa di “San Pietro”. Quindi si è tenuta la benedizione sul sagrato. Il parroco don Mario Sacco ha proceduto con l’aspersione dell’acqua benedetta sul sagrato. Dopodichè il diacono, seguito da due chierichetti, ha benedetto una cinquantina di trattori e alcuni animali domestici.

Sei componenti del comitato organizzatore hanno distribuito il pane benedetto. L’iniziativa è stata curata dai Coltivatori Diretti di Claudio Fauda e dalla sezione Coldiretti Ciriè e valli di Lanzo, il cui referente è Pier Mario Barbero. Per l’Amministrazione comunale erano presenti il vice Sindaco Aldo Buratto, l’assessore Giada Caudera e il capogruppo di maggioranza Domenica Calza. Si è continuato con la sfilata dei mezzi agricoli e il pranzo all’area Remmert.

L’animazione musicale è stata curata dalla Società Filarmonica Devesina.

[su_slider source=”media: 175353,162328″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 119356,147401,144690″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 179291,179289,179288,179290″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Leggi anche...