SAN GIORGIO CANAVESE – È deceduto oggi pomeriggio, sabato 12 gennaio, all’Ospedale San Giovanni Bosco dove era stato trasportato d’urgenza, l’uomo ferito con un colpo di arma da fuoco lo scorso giovedì, 10 gennaio.

[rev_slider alias=”paonessa”]

Laurent Radici, 44 anni, si trovava nel cortile della sua abitazione, in strada Montalenghe a San Giorgio Canavese, quando è stato raggiunto dal proiettile al volto.

Oggi è sopraggiunta la morte celebrale. Trascorse le ore di osservazione, come da protocollo, ne è stato dichiarato il decesso.

In Procura è stato aperto il fascicolo per omicidio. In corso le indagini. Sempre più accreditata l’ipotesi del regolamento di conti.

LEGGI L’ARTICOLO DEL FERMO DEL PRESUNTO OMICIDA

[su_slider source=”media: 175353,162328″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 119356,147401,144690″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[rev_slider alias=”urb”]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here