CIRIÈ – Ieri, giovedì 10 gennaio, è stato inaugurato il parco giochi di via Braccini. Ha sostenuto il sindaco Loredana Devietti: “Questa è la seconda area pubblica che rinnoviamo.

[rev_slider alias=”paonessa”]

L’anno scorso abbiamo tagliato il nastro in via Dante. Tuttavia per questo spazio ci siamo presi un impegno maggiore. In passato, per la conformazione delle giostre, qui si era dato adito a episodi spiacevoli. Durante gli incontri con i cittadini questo luogo è stato uno dei primi a essere segnalato dalla cittadinanza. Tutto era già pronto prima di Natale ma si è voluto attendere che le strutture si assestassero.

Ringrazio il vice Sindaco per aver messo in pratica il progetto di riqualificazione dei parchi giochi cittadini. Un grazie va anche ad Alessandro Farinetto dell’ufficio tecnico che con tanta passione ricerca i materiali e le ditte all’avanguardia. Tutti i giochi sono bifacciali e adatti ai disabili. Il tappeto anti-trauma consente anche il passaggio delle carrozzine”. Ha aggiunto il vice Sindaco Aldo Buratto: “ Il rifacimento del parco giochi è costato 40 mila euro. Nel ripristino del giardino abbiamo anche sostituito il cancello. L’abbiamo fatto realizzare più alto di proposito.

[su_slider source=”media: 162328,175353″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Se nelle prossime settimane venisse riscontrato un cattivo uso dell’area, provvederemo a innalzare la recinzione per motivi di sicurezza. Ci sono già i preventivi pronti. Recentemente abbiamo sostituito parte delle giostre in via Rossetti spendendo 12 mila euro. L’adeguamento dei parchi nelle vie Macario e San Pietro ha comportato importi minori”. Dopo la riapertura, i bambini presenti hanno potuto “inaugurare” l’attrezzatura.

[su_slider source=”media: 147401,144690″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[rev_slider alias=”urb”]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here