SAN MAURIZIO CANAVESE – L’Epifania, come il detto vuole, tutte le feste porta via. Il gruppo alpini diretto dall’infaticabile Michele Stobbia ha come consuetudine premiato i suoi anziani con il tradizionale panettone.

Con l’occasione si aperto il tesseramento per l’anno 2019 dove è rimasta invariata la quota, che da anni si è attestata sui 25 euro per i soci alpini e simpatizzanti e amici degli alpini. Alle 16 il capogruppo Michele Stobbia ha aperto la giornata con i tradizionali auguri a tutti e, procedendo come da protocollo, ha consegnato la Calza della Befana ai figli dei soci alpini.

Dopo l’aperitivo è stata data lettura dei premiati soci anziani che in quest’occasione sono 30 ringraziando tutti per l’enorme apporto che danno al gruppo. Dopo la consegna il tradizionale saluto del Vice Sindaco Ezio Nepote ha chiuso questo pomeriggio di festa. Il prossimo appuntamento è per sabato 19 gennaio alle 15 dove ci sarà l’assemblea dei soci del Gruppo.

Nella prima parte il capogruppo esporrà una relazione morale della vita del gruppo e poi successivamente il tesoriere darà lettura del resoconto economico del gruppo con la votazione finale del bilancio.

nfimpiantibanner
bannerdefomac2

I premiati anziani sono: Narcisio Brunetto e Domenico Vietti(1922); Alfredo Brunero (1924); Giovanni Caveglia Cresto (1934); Francesco Bertea, Giovanni Casana, Natale Chiadò Cutin e Andrea Druetta (1935); Antonio Balma Mion, Mario Capozzo, Giulio Maccagno Valè e Luciano Musso (1937); Giorgio Camurati e Giuseppe Chiabodo (1938); Giacomo Barra Tumacet, Sergio Bottaro, Giacomo Perino Ceresole e Emilio Stangalini (1939); Aldo Brunero, Armando Data e Federico Droetto (1940); Riccardo Cravero, Piergiorgio Ricchiardi e Renzo Rostagno (1941); Luigi Falchero, Michele Guidetto e Francesco Merotto (1942); Antonio Debernardi, Giovanni Dolce e Michele Stobbia (1943).

ilbere
Tritapepe

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here