TORINO – Nel primissimo pomeriggio di oggi, martedì 8 gennaio 2019, Agenti del Reparto Polizia Abitativa della Polizia Municipale Torino, si sono recati in un alloggio di edilizia pubblica di via Cilea a Torino, ove due occupanti abusivi, uno di nazionalità marocchina e una di nazionalità italiana, dopo aver sostituito la serratura, si erano accasati da qualche giorno.

All’intervento degli Agenti ne è nata una colluttazione per non cedere l’alloggio. Tre Agenti sono finiti al Pronto Soccorso dell’Ospedale San Giovanni Bosco e anche la donna vi è stata portata, essendosi ferita con un vetro (pugno dato intenzionalmente).

I due, accompagnati al Comando di via Bologna 74 per la completa identificazione, dopo aver sentito il Magistrato di Turno, sono stati arrestati e accompagnati presso un Commissariato della Polizia di Stato, in attesa del processo con rito direttissimo. A loro vengono addebitate: lesioni, resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale e occupazione abusiva di casa popolare.

bannerdefomac2
nfimpiantibanner
Allianz 2 modifica jpeg
ilbere
Tritapepe

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here