TRASPORTI – Quattro ore di sciopero dei trasporti in Torino e provincia, è stata indetta dalla Segreteria UGL TPL di Torino, per venerdì 7 dicembre.

 

[rev_slider alias=”paonessa”]

 

La decisione dichiara il sindacato – è maturata a seguito di molte richieste d’incontro per affrontare e risolvere numerose problematiche presenti nel servizio del trasporto pubblico locale, richieste che in realtà non hanno prodotto effettivi e validi risultati. Ci scusiamo a priori con l’utenza, ma questa iniziativa di sciopero anche per noi autoferrotranvieri di Torino rappresenta un grosso sacrificio economico, sacrificio che speriamo sia utile a portare reali risultati per l’utenza. Consapevoli del disagio che purtroppo verrà arrecato ai cittadini, speriamo di vero cuore che almeno questa azione di protesta sia utile a sensibilizzare l’Amministrazione Aziendale e Comunale e ritrovare la concertazione che sembra ormai diventata un’utopia.”

bannerdefomac2
nfimpiantibanner

Ecco le motivazioni: applicazione del piano industriale; mancato rinnovo del parco veicoli, inquinanti e inefficienti; carenza di organico; problematiche in Area Manutenzione che condizionano negativamente la qualità del servizio; mancato rispetto degli accordi siglati; attenzione superficiale sulla tutela del Personale Frontline, che quotidianamente vive e subisce episodi di aggressione e violenza fisica; carenze organizzative “E molte altre problematiche che se non verranno affrontate immediatamente condizioneranno ulteriormente e inevitabilmente l’efficienza del servizio.”

[rev_slider alias=”librofiori”]

 

Gtt ha chiesto sia all’Ugl, sia alla commissione centrali di garanzia sul diritto di sciopero, di valutare un rinvio proprio per la coincidenza con i provvedimenti di limitazione del traffico. “Lo smog a Torino c’è da settembre a giugno, se dovessimo aspettare che passi non sciopereremmo mai” è la risposta del sindacato, per evitarlo l’amministrazione avrebbe dovuto convocarci per tempo utile e rispondere alle richieste di incontro degli ultimi due mesi che sono state ignorate, lasciando irrisolti i problemi.

Allianz 2 modifica jpeg
ilbere
Tritapepe

ORARI SCIOPERO:

Servizio URBANO e SUBURBANO e METROPOLITANA: dalle ore 18.00 alle ore 22.00

Autolinee extraurbane e Servizio Ferroviario sfm1 (Canavesana) e sfmA (Torino–aeroporto–Ceres): dalle ore 17.30 alle ore 21.30

Sarà assicurato il completamento delle corse in partenza entro l’orario di inizio dello sciopero.

[rev_slider alias=”urb”]

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here