TORINO – Lite al Presto Fresco di via Bravin. È accaduto martedì 4 dicembre, e avevamo riportato la notizia, con le prime informazioni. Ora che c’è maggior chiarezza sull’accaduto, ecco l’aggiornamento.

[rev_slider alias=”paonessa”]

 

LEGGI QUI L’ARTICOLO DELLA NOTIZIA

I due ragazzini sinti avvicinatisi alla cassa si erano rivolti in modo arrogante nei confronti della cassiera. Il sorvegliante si era quindi avvicinato per prendere le difese della donna, redarguendo i due giovanissimi. Uno di essi si è messo ad urlare e ad inveire contro il sorvegliante, e, successivamente, ha tirato una testata all’uomo. Un ragazzo extracomunitario ha visto la scena e si è avvicinato ai due invitandoli ad uscire e accompagnandoli fuori.

[su_slider source=”media: 175353,162328″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Sul posto a quel punto, sono intervenute diverse volanti della Polizia.

Non è stato quindi il sorvegliante a strattonare i ragazzini verso l’uscita. “In vent’anni di questo lavoro non ho mai visto un comportamento tanto arrogante da parte di ragazzini – afferma il sorvegliante – non ho toccato nessuno. Non alzerei una mano sugli adulti, figuriamoci su minorenni.”

[rev_slider alias=”librofiori”]

 

 

 

 

[su_slider source=”media: 119356,147401,144690″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

 

[rev_slider alias=”urb”]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here