mercoledì 2 Dicembre 2020

VENARIA REALE – Depredata la tomba di una piccolina deceduta; Sindaco e famigliari disgustati

La mamma: “Non trovo nessuna logica nel compiere gesti di questo calibro”

VENARIA REALE – “Non c’è limite all’ignoranza – afferma il sindaco Roberto Falcone commentando lo sgradevole atto commesso al cimitero di Venaria – condanniamo questo gesto ignobile e portiamo solidarietà alle famiglie.

[rev_slider alias=”paonessa”]

Aumenteranno sicuramente i controlli e valuteremo l’ipotesi di videosorvegliare il cimitero”. È sconcertato il primo cittadino dal vergognoso gesto che ha lasciato sgomenta l’intera comunità venariese che ha assistito inerme all’ennesima denuncia di furti di fiori all’interno del cimitero cittadino, le famiglie sono esasperate e sconfortate per la mancanza di rispetto nei confronti delle persone sepolte e dei loro cari.

Già il solo fatto di rubare fiori da un posto sacro è un gesto disdicevole, ma se a essere depredata è la tomba dove giacciono le spoglie di una bambina di due anni, disturbando l’eterno riposo, allora non ci sono parole per esprimere l’atto. A denunciare pubblicamente sui social il vile e irrispettoso atto nei confronti della piccola Sara Oliva, vittima a soli due anni di un tragico incidente stradale avvenuto sull’A14 al confine tra Forlì e Faenza, la piccola Sara era in auto con la mamma e la sorella Irene, di qualche anno più grande, quando l’auto si ribaltava e finiva in un campo.

[su_slider source=”media:162328,150947″ limit=”100″ width=”1600″height=”220″ title=”no” pages=”no”autoplay=”3000″]

Le condizioni di Sara apparvero subito gravi mentre la mamma e la sorella subivano lievi ferite. Ferite che mai più, nemmeno il tempo rimarginerà. “Buongiorno a tutti. Sono Sabrina la mamma di Irene e Sara. Molti di voi sanno che la piccola Sara è morta ad appena due anni. Posso provare ad immaginare di potermi prendere cura di lei curando la sua tomba nel cimitero di Venaria e tanti di voi passando lasciano un fiore o un regalino – scrive la donna su Facebook – Da qualche giorno sapevo che stavano rubando oggetti dalle tombe. Ero inorridita dal gesto, ma sicura che nessuno avrebbe potuto toccare la tomba di una piccina. Oggi invece ho scoperto che mancano sottovasi e regalini che Irene fa a Sara. Non ho parole. Sono disgustata. Non trovo nessuna logica per fare questo. Grazie per la condivisione e spero che chi ha osato rovinare quel posto si senta per lo meno in colpa”.

[rev_slider alias=”librofiori”]

In molti chiedono più sicurezza e controlli nei camposanti cittadini, disgustati dall’ignobile gesto . Le parole spesso non servono ma chi compie questi gesti dovrebbe capire che causa una dolore immenso nelle famiglie che già hanno sofferto e soffrono per la perdita dei loro cari verso le persone che hanno voluto bene.

[su_slider source=”media: 119356,147401,144690″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[rev_slider alias=”urb”]

Original Marines

Per il tuo Natale...

- Advertisement -

Leggi anche..

TORINO – Dopo il furto fuggono in auto trascinando il titolare: arrestate madre e figlia (VIDEO)

TORINO - L'8 agosto scorso avevano perpetrato una violenta rapina nei confronti del titolare di un esercizio commerciale. Due donne di etnia rom, una 40enne...

CORONAVIRUS – I bollettini di oggi, lunedì 1 dicembre

CORONAVIRUS – Oggi in Canavese sono stati registrati 22 casi positivi, ed un totale attuale di 5814 casi positivi. (Qui i dati comune per...

VENARIA REALE – La situazione coronavirus nell’RSA “Piccola Reggia”

VENARIA REALE - Nella seduta dei capigruppo di maggioranza e opposizione del 30 novembre , sentiti i Consiglieri presenti, è stato deciso di convocare...

TORINO – Frode in commercio: sequestrati 150 tonnellate di prodotti alimentari

TORINO - La Guardia di Finanza di Torino ha concluso un’articolata operazione di servizio volta al contrasto delle frodi commerciali nel settore della importazione...

CANAVESE – Dal 1 dicembre prove di carico statiche e dinamiche sui ponti

CANAVESE - Domani, martedì 1 dicembre, prenderanno il via le prove di carico statiche e dinamiche programmate nei Piani di controlli e monitoraggi predisposti...

Ultime News

TORINO – Dopo il furto fuggono in auto trascinando il titolare: arrestate madre e figlia (VIDEO)

TORINO - L'8 agosto scorso avevano perpetrato una violenta rapina nei confronti del titolare di un esercizio commerciale. Due donne di etnia rom, una 40enne...

QUINCINETTO – “Paura della Paura”: il cortometraggio di due giovani canavesani (VIDEO)

QUINCINETTO - Entusiasmo sui social per la presentazione del cortometraggio “Paura della Paura” diretto da Luca Vigna Lasina, interpretato da Christian Carere e interamente...

Tg Sport ore 8 – 2/12/2020

In questa edizione: - Pirlo: "Ramsey è un giocatore importante" - Gasperini: "Abbiamo un piccolo vantaggio sull'Ajax" - Roma, Zaniolo scalpita per tornare -...

DRUENTO – Collocate le “Panchine della Gentilezza” di colore lilla

DRUENTO - Sono due e sono state collocate davanti alla farmacia e all'ingresso dell'area mercatale, all'incrocio tra via Italia e corso Carlo Brero. Sono...

CORONAVIRUS – I bollettini di oggi, lunedì 1 dicembre

CORONAVIRUS – Oggi in Canavese sono stati registrati 22 casi positivi, ed un totale attuale di 5814 casi positivi. (Qui i dati comune per...