mercoledì 21 Aprile 2021

PERRERO – Trovato un cercatore di funghi disperso, è salvo

Intervento di ricerca anche nel Parco delle Capanne di Marcarolo

PERRERO – I tecnici della Delegazione Pinerolese del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese hanno appena ritrovato un cercatore di funghi 74 enne disperso da ieri nei boschi del Comune di Perrero.

[rev_slider alias=”paonessa”]

La denuncia di mancato rientro è stata lanciata ieri sera, sabato 3 novembre, intorno alle 19 dai famigliari dopo che l’uomo non era rientrato a casa. In breve tempo una ventina di tecnici del Soccorso alpino hanno iniziato le ricerche che si sono protratte per tutta la notte.

Finalmente verso le 10 di questa mattina una squadra ha iniziato a sentire una risposta ai propri richiami finché non è stato possibile localizzare con precisione l’uomo che era cosciente, con un principio di ipotermia a causa della notte trascorsa all’aperto. È stato imbarellato e trasportato verso l’autoambulanza per l’ospedalizzazione. Hanno collaborato alle operazioni anche i tecnici del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza.

[su_slider source=”media: 162328,150947″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

La pioggia e fitta nebbia della notte hanno notevolmente complicato le operazioni di ricerca. Dalla mattina le condizioni sono in parte migliorate.

Anche i tecnici della Delegazione di Alessandria del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese sono impegnati da ieri sera in un intervento di ricerca nel Parco delle Capanne di Marcarolo sull’Appennino tra le Provincie di Alessandria e Genova. Un cercatore di funghi è disperso dal pomeriggio di ieri.

[su_slider source=”media: 119356,147401,144690″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[rev_slider alias=”urb”]

Leggi anche...

spot_img