lunedì 18 Gennaio 2021

PEROSA CANAVESE – Cinquantaseienne di Salassa si toglie la vita nei boschi di Perosa

Accertamenti in corso per scoprire le cause del gesto

PEROSA CANAVESE – Si era allontanato ieri mattina, giovedì 1 novembre, da casa.

Nella serata i familiari ne avevano denunciato l’allontanamento ai carabinieri di Cuorgnè. I Carabinieri della Compagnia di Ivrea hanno attivato subito le ricerche. Questa mattina, la macchina dell’uomo, un 56enne di Salassa, è stata trovata parcheggiata nei pressi di un sentiero boschivo, tra San Martino Canavese e Scarmagno, all’altezza di Perosa Canavese.

Addentrati nel bosco, i Carabinieri hanno trovato il corpo senza vita dell’uomo. In corso gli accertamenti per capire i motivi del gesto inconsulto.

[rev_slider alias=”paonessa”]

[su_slider source=”media: 162328,150947″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 119356,147401,144690″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[rev_slider alias=”urb”]

Leggi anche...