venerdì 30 Ottobre 2020

CANAVESE – Alberi e rami caduti sulle carreggiate; strade bloccate (FOTO)

Diverse squadre dei Vigili del Fuoco allertate

CANAVESE  – La pioggia e le forti raffiche di vento stanno causando danni e disagi un po’dovunque.

Piante sono cadute sull’ex SS 460 tra Lombardore e San Benigno / Volpiano(dove si procede in senso unico alternato).

A Rivara, in frazione Boschetto, un grosso albero caduto ha interrotto l’elettricità. Si sta procedendo alla rimozione e al ripristino urgente (un residente anziano è collegato al respiratore e necessita della corrente elettrica).
Isolati i telefoni fissi.

[rev_slider alias=”paonessa”]

Rami in mezzo alla carreggiata anche sulla Sp 37 a Rivarolo Canavese verso frazione Argentera (via Santa Caterina). Diverse squadre dei Vigili del Fuoco sono stati allertati per tutto il Canavese.

A Cuorgnè, in via Brigate Partigiane rami sono caduti su una Fiat Punto parcheggiata. Alberi caduti anche in località Piova, tra Cuorgnè e Castellamonte.

Alberi caduti anche a Chivasso.

Una grossa pianta è caduta “tagliando”in due la Mandria, tra la galleria di Germagnano e Cafasse, percorribile solo il tratto da Torino a Germagnano solo sulla corsia di sorpasso. Piante anche al bivio per Lanzo Torinese.

Verso le 18.30 il tetto della media di Cafasse è stato scoperchiato dal maltempo. Intervenuti i Vigili del Fuoco e le squadre di Protezione civile della zona.

Alberi sono caduti anche a Busano, in via Gobetti, finendo però sul giardino di una proprietà privata.

Intervento in corso per le squadre AIB di Pont Canavese. Al momento dopo aver liberato la strada da Pont per Sparone, si sta liberando la strada per la Val Soana in località Rive del Bausano.

Alberi e rami caduti anche a Favria in borgata Chiarabaglia, mentre a Sparone è crollato il padiglione dei festeggiamenti.

Intervento dei Vigili del Fuoco di Castellamonte, in strada del Ghiaro a Castellamonte, sempre per alberi caduti.

La squadra AIB di Sparone è intervenuta per liberare le carreggiate dagli alberi abbattuti dalmal tempo nelle frazioni di Frachiamo e Vasario del comune di Sparone. Situazione stabile al momento (ore 23.40) nei comuni di Sparone e Ribordone.

Notizia in aggiornamento continuo.

La redazione di ON ringrazia i lettori che ci hanno inviato le foto.

GUARDA LE FOTO

Original Marines
- Advertisement -

Leggi anche..

TORINO – Riprendono le truffe agli anziani, che utilizzano il Covid come espediente

TORINO - Con la risalita dei contagi dovuti al virus Covid-19 è ripreso il fenomeno delle truffe che utilizza l’emergenza sanitaria...

TORINO – Omicidio Ollino: arrestato un 42enne

TORINO - All’alba, i Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Torino hanno arrestato il presunto autore dell’efferato omicidio di...

CORONAVIRUS – I dati di oggi: in Canavese 414 casi; 2585 in Piemonte; 26.831 in Italia

CORONAVIRUS – Il numero dei contagi continua a salire in maniera preoccupante. Oggi l'Unità di Crisi della Regione...

IVREA – In fiamme il quadro elettrico in una palazzina di via Palestro

IVREA – Intervento dei Vigili del Fuoco di Ivrea oggi, giovedì 29 ottobre, poco prima delle 18, in via Palestro, ad...

CUORGNÈ / LANZO – Sospensione del servizio di Pronto Soccorso e di Punto di Primo Intervento

CUORGNÈ / LANZO - “Come Sindaco della comunità che rappresento e ritengo anche dei colleghi rappresentanti dei Comuni delle Valli che...

Ultime News

PIEMONTE – L’organizzazione sindacale dei Medici Ospedalieri chiede il lockdown totale in Piemonte

PIEMONTE – L'Associazione Anaao Assomed (Associazione Medici Dirigenti) chiede il lockdown totale. È quanto è contenuto in una...

CUORGNÈ – Chiusura temporanea del Pronto Soccorso, Pezzetto: “Dobbiamo avere la garanzia che riaprirà”

CUORGNÈ - “Dobbiamo avere la garanzia che appena passata la fase critica della pandemia il pronto soccorso riprenderà a funzionare con...

TORINO – Riprendono le truffe agli anziani, che utilizzano il Covid come espediente

TORINO - Con la risalita dei contagi dovuti al virus Covid-19 è ripreso il fenomeno delle truffe che utilizza l’emergenza sanitaria...

CUORGNÈ – Casi Covid positivi tra il personale, sospese tre sezioni alla “Mamma Tilde” e una al “Peter Pan”

CUORGNÈ – Tre sezioni della Scuola Infanzia “Mamma Tilde” saranno sospese e riapriranno venerdì 6 novembre. Stessa sorte per una sezione...

CORONAVIRUS – Nursind sollecita: “Subito assunzioni!”

CORONAVIRUS - “La macchina burocratica non può rallentare lo scorrimento delle chiamate dalla mobilità infermieri. A diversi giorni dalla pubblicazione della...