lunedì 26 Ottobre 2020

PINEROLO – Sequestrato un capannone adibito a discarica abusiva (FOTO)

Proseguono gli accertamenti sulle responsabilità penali e sulla pericolosità dei rifiuti stoccati

PINEROLO – Proseguono le attività di prevenzione del fenomeno degli incendi di rifiuti attraverso la ricerca ed il sequestro di capannoni adibiti a discarica abusiva nel territorio , esercitate tramite lo sforzo congiunto del NOE di Torino e le varie componenti dell’Arma territoriale. 

[rev_slider alias=”paonessa”]

Nella giornata odierna, in particolare, grazie ad una segnalazione pervenuta dalla Compagnia Carabinieri di Pinerolo ad esito di servizi specifici di controllo del territorio è stato individuato, poco distante dallo stesso centro abitato, un capannone di proprietà di un’azienda dedita al recupero di materiali ferrosi, peraltro attualmente priva di valido titolo autorizzativo, completamente saturo di rifiuti di varia tipologia.

[su_slider source=”media: 162328,150947″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Il sito scelto al fine di creare la discarica abusiva di rifiuti era stato individuato con oculatezza, poiché situato in un’area posta al di fuori del traffico quotidiano ma comunque facilmente accessibile, requisito necessario per consentire il trasporto dei rifiuti mediante utilizzo di mezzi pesanti, e apparentemente privo di qualunque anomalia facilmente visibile dall’esterno.

In realtà lo scenario che si è presentato ai Carabinieri del NOE di Torino e della Compagnia di Pinerolo è stato ben diverso dalle apparenze: rifiuti accatastati fino al soffitto del capannone, alle cui finestre erano stati appesi teloni per nascondere l’accumulo alla vista dei passanti nella via, e una autentica montagna di rifiuti anche pericolosi stoccati nella parte di piazzale retrostante al capannone stesso, scientemente disposti in modo da non superare l’altezza delle barriere di contenimento e non risultare quindi visibili dai campi adiacenti.

[su_slider source=”media: 119356,147401,144690″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

I Carabinieri hanno dunque proceduto al sequestro preventivo dell’intera area dell’azienda, 1.350 metriquadri, e dei rifiuti in essa stoccati, quantificati in circa 2.700 metricubi comprendenti ecoballe di rifiuti plastici, copertoni usati, imballaggi in plastica, car fluff, filtri olio di autoveicoli, fusti contenenti oli esausti e solventi, un centinaio di big bags e diversi cumuli di polveri presumibilmente proveniente dai sistemi di abbattimento dei fumi, il tutto equivalente alla portata di circa 300 camion.

Le attività proseguiranno con la valutazione delle responsabilità penali in capo all’amministratore dell’azienda ed altri soggetti eventualmente coinvolti nel traffico di rifiuti, oltre che con la caratterizzazione dei rifiuti in collaborazione con ARPA Piemonte per stabilirne il grado di pericolosità e poter conseguentemente procedere al corretto smaltimento dei rifiuti sequestrati.

[rev_slider alias=”urb”]

Original Marines
- Advertisement -

Leggi anche..

CASELLE TORINESE – Auto investe operaio in cantiere sulla Torino-Caselle

CASELLE TORINESE – Grave incidente questa mattina, lunedì 26 ottobre, poco dopo le 10.30, sulla Torino-Caselle, allo svincolo con la Sp460.

CIRIÈ – Picchia con calci e pugni la compagna: arrestato 35enne

CIRIÈ – Ennesimo episodio di violenza tra le mura domestiche. Una donna, al...

TORINO – Dragonette: promuovere il benessere a colpi di pagaia (VIDEO)

TORINO - A Torino dal 2010 le Dragonette, le donne in rosa del dragon-boating, associazione fondata da donne operate di tumore...

CORONAVIRUS – Firmato il nuovo DPCM: chiusura dei locali alle 18

CORONAVIRUS – Non ha ascoltato completamente le Regioni il Premier Giuseppe Conte che nella notte ha firmato il nuovo DPCM che...

CASTELLAMONTE – Auto in fiamme in via XXV Aprile (FOTO)

CASTELLAMONTE – Intervento nella notte, dei Vigili del Fuoco di Castellamonte e Ivrea, in via XXV Aprile a Castellamonte.

Ultime News

COVID – Ognissanti: misure congiunte nei cimiteri di Castellamonte, Cuorgnè e Rivarolo

COVID - L’emergenza epidemiologica in atto richiede l’adozione di misure adeguate per prevenire situazioni che possano favorire la trasmissione del contagio...

CASELLE TORINESE – Auto investe operaio in cantiere sulla Torino-Caselle

CASELLE TORINESE – Grave incidente questa mattina, lunedì 26 ottobre, poco dopo le 10.30, sulla Torino-Caselle, allo svincolo con la Sp460.

CIRIÈ – Picchia con calci e pugni la compagna: arrestato 35enne

CIRIÈ – Ennesimo episodio di violenza tra le mura domestiche. Una donna, al...

BASKET – La Reale Mutua Basket Torino conquista la terza vittoria in altrettante gare di Supercoppa

BASKET – Successo per la Reale Mutua Basket Torino nel derby con JB Monferrato.

RIVAROLO CANAVESE – Protocollati dalle opposizioni tre interrogazioni e una mozione

RIVAROLO CANAVESE – Giovedì 29 ottobre, a Palazzo Lomellini, si terrà la seduta di Consiglio Comunale a porte chiuse.