CASELLE TORINESE – Sabato 8 settembre si è tenuta la “Festa dello Sport” nel concentrico cittadino. Le associazioni sportive hanno svolto dimostrazioni lungo via Cravero, piazza Boschiassi e piazza dell’Emigrante. In serata si è tenuta la cena delle quattro case nel corso della quale sono stati premiati gli sportivi dell’anno.

I riconoscimenti sono stati consegnati dal sindaco Luca Baracco e dell’assessore Angela Grimaldi che commenta: “Sono stati premiati come sportivi dell’anno: Marinella Tosi Musci organizzatrice del primo torneo di scacchi; Pasquale Larocca per i suo impegno nel volere trasmettere il gioco degli sacchi alle nuove generazioni per l’associazione Homo Ludens; per il minibasket Simone Burdese, Matteo de Candia e Lorenzo Fregnan. La loro squadra ha vinto il torneo regionale minibasket categoria esordienti. Per la Filmar è stata premiata Sara Ferroglia, vincitrice della “Stratorino 2018”, terza di categoria mondiale master mezza maratona Valencia 2018. Inoltre Alberto Bergonzi ha ritirato il premio per l’atleta Elisa Tonello pallavolista, classe 2000, ruolo schiacciatrice e libero”.

“Lo scorso anno ha fatto parte del Club Italia di serie A1 e quest’anno sarà al Reale Mutua Fenera Chieri ’76 per giocare in A1 e B2 – aggiunge l’assessore – . È stata vincitrice, quest’estate nel beach volley il titolo federale italiano di Under 19 femminile in coppia con Annalisa Mirabelli di Acqui Terme. Infine è stato dato un riconoscimento a Monica Perona per essersi distinta nelle arti marziali. È stata consegnata inoltre, in occasione del 40 esimo anniversario di fondazione del Caselle Volley con gratitudine per l’impegno profuso nella promozione dello Sport tra le nuove generazioni, una tela ricordo da parte dell’Amministrazione Comunale”.

nfimpiantibanner
coferbanner
gymtonic
ilbere
Tritapepe

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here