CASELLE TORINESE – La manifestazione si è tenuta da venerdì 18 a domenica 20 maggio, a cura della compagnia “Nonsoloimprovvisando” e della Pro Loco.

Nella struttura del palatenda sono state ospitate tre compagnie. Mentre nel pomeriggio di domenica 20 maggio, in sala “Fratelli Cervi”, si è tenuta la rappresentazione dal titolo: “E vissero tutti felici e contenti”, a cura della compagnia Favolando. L’utilizzo della struttura comunale è stata la novità dell’edizione 2018.

ilbere
coferbanner

La cittadinanza ha potuto entrare in un a tensostruttura coperta e rinnovata dai volontari, come afferma la Presidente Marianna Bornesco: “ Ringraziamo le persone che si sono date da fare per rattoppare buchi, pulire la pavimentazione e allestire un ambiente adatto alle rappresentazioni teatrali”. Nonostante la pioggia, la kermesse si è tenuta ugualmente.

Si è iniziato venerdì 18 giugno con “Frankestein” della “Compagnia Buonalaprima” di Torino. Proseguendo sabato 19 maggio con la messa in scena dell’ultimo lavoro di “Nonsoloimprovvisando”, cioè “ Il grande mondo ideale di Shrek”. La regia è stata curata da Riccardo Nastasi e da Alberto Novarese. Ha affermato quest’ultimo: “ Siamo in due perchè occorre seguire la parte recitativa, scenografica e le canzoni. Si devono dividere i compiti. Siamo partiti da uno scritto che abbiamo modificato e portato in scena dopo un anno”. Ha aggiunto il co-regista Riccardo Nastasi: “ Dietro allo spettacolo c’è tanto lavoro, costanza e cuore. Le prove sono fissate alla domenica sera ed è impegnativo. Questa è stata la prima esperienza che vede una regia a quattro mani. Nelle varie scene ci siamo confrontati ed è stato un bel lavoro di squadra”. L’iniziativa è terminata domenica 20 maggio con “Mostruosamente Mostro” della compagnia “Kiwanis” di Varese.

gymtonic
Allianz 2 modifica jpeg

Le serate sono state presentate dal maestro Franco Romanelli. In conclusione della tre giorni il sindaco Luca Baracco è salito sul palco per ringraziare i gruppi che hanno partecipato e a cui è stata consegnata una targa ricordo.

GUARDA IL VIDEO

Tritapepe
Pandolfini
primocontattolungonuovapertura

GUARDA LE FOTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.