LOMBARDORE – Ieri pomeriggio, giovedì 18 maggio, i carabinieri della Stazione di Leini, in collaborazione con la polizia municipale e i colleghi del comando carabinieri forestale di Collegno, hanno denunciato per traffico illecito di rifiuti e invasione di terreni, un ucraino di 28 anni, autista, residente in provincia di Caserta.

ilbere
coferbanner

L’autista del Tir ha scaricato a Lombardore, in via Torino Poligono, in aperta campagna, in una area destinata ad uso militare, 210 quintali di rifiuti urbani pericolosi. Un cittadino ha visto il Tir e ha segnalato il numero di targa ai carabinieri.
L’uomo è stato rintracciato al telefono mentre viaggiava verso Milano e con uno espediente è stato convinto dai militari a ritornare verso Lombardore: “Lei ha urtato una macchina con il suo Tir e deve ritornare per compilare i moduli”.

 

L’autista è tornato indietro ed è stato denunciato, multato e obbligato a ricaricare il rifiuti sul Tir.
La collaborazione del cittadino è stata fondamentale. Segnalare ogni situazione sospetta è il miglior contributo possibile per rafforzare la sicurezza

gymtonic
Allianz 2 modifica jpeg

GUARDA IL VIDEO

GUARDA LE FOTO

Tritapepe
Pandolfini

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.