hdr

SAN MAURIZIO CANAVESE – Nuovo successo per il gruppo di San Maurizio Domani che nel pomeriggio di Domenica 15 Aprile ha portato in scena al Fatebenefratelli di San Maurizio Canavese lo spettacolo “ Il Lato Opposto” della compagnia teatrale Lontani Dal Centro.

ilbere
coferbanner

Il testo della rappresentazione, ideato e scritto dall’attore e regista della  compagnia Fulvio Abbracciavento, ha toccato la sensibilità di un pubblico attento, partecipe ed emozionato e ha ricevuto numerosi apprezzamenti, tra cui quello del Padre Priore della struttura ospitante e del Dottor De Dominicis, Responsabile della Comunità protetta “San Benedetto Menni”, per la profondità e per la straordinaria interpretazione degli attori.

In scena non soltanto gli attori della compagnia, ma dieci persone del pubblico cinque donne e cinque uomini che, accettando di mettersi in gioco, hanno provato a stare dall’altra parte, nel “lato opposto”; dalla parte di chi viene visto con sospetto, giudicato, denigrato, abbandonato al proprio dolore, alla propria solitudine e sofferenza, talvolta dai parenti stessi; parenti che vivono l’imbarazzo e la vergogna di avere in famiglia una persona affetta da un disturbo di mente, di fronte ad una società che ci vuole perfetti, impeccabili ed efficenti.

Ma qual’è poi il lato opposto e chi stabilisce davvero cos’è “diverso”? Tutti possiamo finire nel lato opposto a seconda di ciò che chi ci guarda,  consideri “giusto” o “diverso”. Alda Merini nella sua prima opera in prosa a carattere autobiografico, “L’altra verità. Diario di una diversa”, in cui narra l’esperienza vissuta da internata in manicomio, scrive: “Il manicomio che ho vissuto fuori e che sto vivendo non è paragonabile a quell’altro supplizio che però lasciava la speranza della parola. Il vero inferno è fuori, qui a contatto degli altri, che ti giudicano, ti criticano e non ti amano”.

gymtonic
Allianz 2 modifica jpeg
growupcerimonie
hdr
Tritapepe
Pandolfini
primocontattolungonuovapertura

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here