domenica 20 Settembre 2020

VENARIA REALE – Stati Generali delle Associazioni alla Mandria; minoranza: “Non servono a nulla”

SPECIALE ELEZIONI

L'affluenza, gli aggiornamenti in tempo reale dei risultati, le curiosità e tutto ciò che riguarda le elezioni.

VENARIA REALE – Con l’intento di assicurare la massima sinergia e collaborazione tra l’Amministrazione e le Associazioni del territorio è stata organizzata nella giornata di sabato 14 aprile, l’Assemblea degli Stati Generali delle Associazioni Venariesi, alla Mandria.

«L’obiettivo dell’Assemblea degli Stati Generali delle Associazioni – spiega l’Amministrazione – era l’ascolto, l’individuazione dei problemi e delle opportunità, la raccolta delle tante buone pratiche, al fine di poter creare un metodo di progettazione partecipata attraverso il dialogo che consenta di rispondere alla manifestata volontà di fare del tessuto associativo locale».

[su_slider source=”media: 147401,150947″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Secondo i consiglieri di opposizione Rossana Schillaci e Salvatore Ippolito, non sono serviti a nulla.

«Era il giugno 2016 – dichiarano – quando in pompa magna nacquero gli Stati Generali delle Associazioni, la grande novità dell’assessorato alla cultura che avrebbe dovuto portare, attraverso riunioni plenarie e gruppi di lavoro, ad avere una visione di lungo periodo sul ruolo strategico dell’associazionismo in città. ” Avrebbe dovuto portare” perché a gennaio 2018 e con una richiesta di accesso agli atti viene chiesto cosa è stato prodotto nel 2017 da questi Stati Generali, la risposta pervenuta è la seguente: assolutamente nulla.

[rev_slider alias=”maf”]

Attraverso una lettera viene spiegato come, la Pro Loco, in questi mesi sia stata impegnata a svolgere altre attività e quindi non sia riuscita a portare avanti questo nuovo progetto , anche a causa della tragedia di Piazza San Carlo, avvenuta il 3 giugno, che ha imposto nuove regole in materia di sicurezza. Tutto comprensibile ma sta di fatto che per i primi 6 mesi dell’anno nessuno ha programmato nulla e neanche dopo, cosi è passato un anno e la grande novità non ha prodotto alcun risultato. La mancata realizzazione di questo progetto – continuano – deriva dal fatto che, al di là di aver chiamato questo organismo “Stati Generali delle Associazioni”, dietro ci sia il nulla. Ancora oggi nessuno ha capito come funzionino né tantomeno a cosa servano dal momento che non esiste un vero regolamento.

[su_slider source=”media: 143165,119356,146114″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

La presentazione del progetto fu in grande stile, tutte le associazioni intervenute per l’occasione suddivise per settori con l’intento di redigere seduta stante dei grandi progetti di collaborazione attiva, i titoli sui giornali ,i selfie in bella mostra tutto pronto per partire, almeno così sembrava, poi il nulla. L’ossessione di dover dimostrare a priori sempre e comunque che tutto ciò che ci ha preceduto è da cancellare, può portare a commettere errori di valutazione e di superficialità, non si può pensare di fare la rivoluzione fine a se stessa. Il segnale che qualcosa non va ormai è palese, ogni volta che si apre un bando di manifestazione di interesse per gli eventi in città, le risposte sono poche e più volte si è reso necessario riaprirne i termini per trovare qualcuno disposto a partecipare.

[rev_slider alias=”urb”]

Arriviamo così ad aprile 2018 e con una comunicazione – concludono Schillaci e Ippolito – si invitano le associazioni a partecipare agli Stati generali in una location fantastica il parco La Mandria, tutto secondo rituale caffè di benvenuto saluti del sindaco, assessore ,presidente del Consiglio, presidente del parco la Mandria, responsabile comunicazione del Consorzio Residenze Reali, dipendenti comunali e 35 minuti di discussione lasciati alle associazioni. A seguire pranzo e visita degli appartamenti.

Un programma degno di una gita di gruppo non certo degli Stati generali delle associazioni, in questa occasione le associazioni dovevano essere protagoniste e invece come al solito solo propaganda politica e nulla più. Gli stati generali a Venaria sono un fallimento, ormai è evidente.

[su_slider source=”media: 144690,132564,139264″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Sappiamo già cosa succederà domani pagina fb del Comune e personale degli amministratori invasa di foto per far finta che sia stata una grande iniziativa, così da non smentire il selfie ergo sum.”

GUARDA IL VIDEO CON LE INTERVISTE

GUARDA LE FOTO

regioneaprile
NuovaLocandinaPaonessaOriginal Marinescortinamaggio2cortinalocandmaggio2cofer1
- Advertisement -

Leggi anche..

VENARIA REALE – Cade dalla bici sulla Direttissima per la Mandria, ferito un 45enne

VENARIA REALE – Intervento dell'elisoccorso del 118 oggi, giovedì 17 settembre, sulla Sp1, Direttissima della Mandria, a Venaria.

VENARIA REALE – Autocarro danneggia un palo adibito alla videosorveglianza

VENARIA REALE - Stamattina, giovedì 17 settembre, intorno alle 08.50, un autocarro Nissan adibito a consegna merci, durante una manovra di...

VENARIA REALE – Donna investita in corso Garibaldi

VENARIA REALE - Ieri, lunedì 14 settembre, nel primo pomeriggio a Venaria, una donna del 1973 S. F. é stata investita...

VENARIA REALE – Incidente in via Aleramo; coinvolte tre auto

VENARIA REALE – Incidente questa mattina, alle 8.45 circa, in via Aleramo a Venaria Reale. Tre i veicoli...

VENARIA REALE – Dopo un periodo sul fronte Covid, Carla e Loris coronano il loro sogno (FOTO E VIDEO)

VENARIA REALE - Ad attendere gli sposi, nel piazzale del Municipio di Venaria, due ambulanze, non certo per una disavventura nel...

Ultime News

TORINO – Incendio in un condominio di via Bricca; evacuate una quindicina di persone

TORINO - I Vigili del Fuoco del comando di Torino sono intervenuti oggi pomeriggio, domenica 20 settembre, in via Bricca 33...

SPECIALE ELEZIONI 2020 : I risultati in Provincia di Torino

Numerosi comuni in provincia di Torino rinnovano il Sindaco e il Consiglio Comunale con le elezioni del 20 e 21 settembre....

ELEZIONI – Affluenza alle urne – Piemonte

ELEZIONI - L'affluenza alle urne in Piemonte, provincia per provincia. Fino a domani alle 15 si vota per...

ELEZIONI – Affluenza alle urne – provincia Torino

ELEZIONI - Percentuale bassa di affluenza alle urne per la prima mattinata di votazioni. I seggi resteranno aperti fino alle 23,...

VOLPIANO – Con l’aiuto di altri due complici, rubava bancali nella ditta dove lavorava

VOLPIANO - Rubava bancali di legno al suo datore di lavoro per rivenderli direttamente ai suoi clienti. Un operaio infedele e...
X