CASTELLAMONTE – Il 25 marzo alla Casa della Musica, in una domenica pomeriggio di inizio primavera che vedeva spuntare i primi raggi di sole, è comparso a Castellamonte un piccolo amico, piccolo come i bambini che lo hanno visto e sentito, compagni di una magica avventura nel mondo della musica.

Lui, dorato e ricurvo, fa la sua comparsa sul palco e si presenta “sono Saxino e vi porterò a conoscere un suono di nome Jazz”. Non si presenta da solo, in questo viaggio è accompagnato dal nonno il sax baritono, dal papà il sax tenore, dalla mamma il sax contralto e dall’esuberante sorella il sax soprano. E via, si parte! Attraverso un mondo di fantasia, un tuffo nella profondità del mare e uno scorcio di savana, Saxino accompagna il pubblico alla scoperta del jazz.

ilbere
gymtonic

Alla fine di questo viaggio Saxino crea un ponte di armonia tra la sua isola, quella del jazz e l’isola a fianco, quella della musica classica. L’ultimo saluto Saxino lo fa lasciandoci nella jungla, ma, non temete, presto un nuovo strumento ci accompagnerà nel nostro viaggio. In realtà saranno tanti strumenti che il 22 aprile ci porteranno alla scoperta di Junglando, con suoni misteriosi e profondi che si propagheranno nella sala e ci avvolgeranno in questa nuova avventura. Ciao Saxino, alla prossima!

Per la rassegna “C’era una volta la Musica” ha fatto il suo esordio a Castellamonte per l’Associazione Armonica Mente Insieme Onlus il Free Reeds Quartet proveniente da Aosta: quattro giovani musicisti che hanno coinvolto il pubblico con un concerto studiato appositamente per i bambini, presenti in gran numero. In apertura hanno portato il saluto dell’Amministrazione Comunale il sindaco Pasquale Mazza e il delegato alla cultura Claudio Bethaz elogiando l’interessante iniziativa. Arrivederci al prossimo appuntamento il 22 aprile alle 16.30 presso la Casa della Musica con un nuovo concerto dedicato ai bambini, ricordatevi di prenotare.

growupcerimonie
Allianz 2 modifica jpeg

Tritapepe
Pandolfini
primocontattolungonuovapertura

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here