VENARIA REALE – Consegnate le nuove divise ai Volontari di Protezione Civile. L’Ufficio di Protezione Civile della Città di Venaria Reale ha partecipato al bando regionale per la concessione di contributi per attività di Protezione Civile.

I Dispositivi di Protezione Individuale sono stati consegnati ai volontari della sezione di Venaria durante la cerimonia che si è svolta presso la sala del Consiglio Comunale della città, alla presenza del Sindaco Roberto Falcone, del Dirigente del Settore Lavori Pubblici, Diego Cipollina e del responsabile del Servizio di Protezione Civile, Giuseppe Briguglio.

ilbere
gymtonic

La cerimonia è stata anche un momento per portare all’attenzione il lavoro prezioso della Protezione Civile che è sempre attiva non solo in occasioni di calamità.

L’amministrazione comunale ha approvato la partecipazione con l’atto di Giunta che stabilisce l’acquisto dei dispositivi di protezione inviduale per i volontari dell’Associazione Volontari di Protezione Civile di Venaria Reale. L’importo totale per l’acquisto ammonta a 2.964, 60 euro, di cui 2mila euro oggetto di contributo regionale e il restante a carico del Comune.

I Dispositivi di Protezione Individuale sono necessari a consentire l’impiego operativo dei volontari nel rispetto delle normative di sicurezza, e sono uniformate e conformi alle specifiche tecniche dettate dalla Regione Piemonte.

Il Sindaco Roberto Falcone, responsabile della Protezione Civile della ctittà dichiara: “ I volontari della Protezione Civile sono una certezza sulla quale Venaria può contare sempre e che, in particolar modo per me, è motivo di orgoglio. La consegna ufficiale di queste divise è un modo per ringraziarli e per ricordare alla cittadinanza il grande impegno e il prezioso sostegno che li vede protagonisti in ogni emergenza. Un grazie di cuore va a anvhe al Settore Lvavori Pubblici con cui gli interventi sono coordinati sempre con grande efficacia,”

growupcerimonie
giuanun
Allianz 2 modifica jpeg

GUARDA IL VIDEO

 

GUARDA LE FOTO

Tritapepe
Pandolfini
primocontattolungonuovapertura

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.