CITTA’ METROPOLITANA – L’assemblea di piazza Castello ha anche approvato all’unanimità una mozione unitaria di tutti i gruppi consiliari sulla manifestazione di interesse della Città di Torino e delle sue valli ai Giochi Olimpici e Paralimpici Invernali del 2026.

ilbere
gymtonic

L’approvazione della mozione è avvenuta al termine di un articolato dibattito, in cui sono emersi accenti diversi da parte delle forze politiche, che hanno trovato una sintesi in un documento che impegna il Sindaco metropolitana a presentare entro il termine del 31 marzo la manifestazione di interesse della Città di Torino e del territorio per l’organizzazione delle Olimpiadi delle Paralimpiadi del 2026, verificando il rispetto del principio dell’attenzione allo sviluppo sostenibile, così come enunciato dall’Agenda Olimpica approvata dal CIO nel 2014. La mozione fa anche riferimento agli impegni presi dal CIO nel 2017 per l’assistenza burocratica, progettuale e finanziaria alla città candidate ad ospitare i Giochi Olimpici.

 

“Il dibattito sulle Olimpiadi – afferma il Consigliere Mauro Fava – ha oscurato molti altri importanti argomenti trattati nel corso del Consiglio della Città Metropolitana del 14 marzo, chiamato ad approvare, tra gli altri, tre importanti atti: le Deliberazioni concernenti lo schema del Bilancio di previsione 2018-2020 e lo schema del DUP-Documento Unico di Programmazione.Il Bilancio di previsione per l’anno corrente prevede il pareggio sulla cifra di 839.140.173 Euro.”

growupcerimonie
giuanun
Allianz 2 modifica jpeg

Prosegue Fava: “Il Sindaco Appendino ha sottolineato la positività del confronto avvenuto in sede di Commissione Bilancio, ha ringraziato i gruppi per il loro contributo e sottolineato l’apertura di nuovi spazi per investimenti. Il Bilancio è stato approvato con 8 voti favorevoli e 11 astensioni, con un emendamento del gruppo Civica per il Territorio che ha richiesto uno stanziamento ulteriore di 5.250.000 euro per la manutenzione ordinaria della viabilità.”

 

Tritapepe
Pandolfini
primocontattolungonuovapertura

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here