lunedì 1 Marzo 2021

VENARIA REALE – Fermato dalla Polizia Locale con un fucile subacqueo nascosto sotto la tapezzeria dell’auto

VENARIA REALE – Lo scorso venerdì, 2 febbraio, il personale del Comando di Polizia Locale, durante il controllo del territorio, ha fermato un autoveicolo Lancia Ypsilon  con a bordo due persone di nazionalità italiana che percorrevano corso Garibaldi.

[su_slider source=”media: 125676,140168″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Durante i controlli è emerso che il conducente, S.P. 38 anni, di Torino, con numerosi precedenti di polizia per possesso abusivo di armi, stupefacenti, furto, minacce e aggressione, teneva nascosto nel vano posteriore del veicolo sotto la tappezzeria un fucile subacqueo con fiocina a tre punte marca Cressi Sub modello Saetta pronto all’utilizzo.

[su_slider source=”media: 141879,139264,132564″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

L’uomo, che non ha fornito una giustificazione, è stato denunciato per il reato di porto abusivo di oggetto atto ad offendere. Il fucile è stato posto sotto sequestro giudiziario.

[su_slider source=”media: 100996,100993,109272″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 119356,116078,109265″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Leggi anche...