martedì 2 Marzo 2021

CASELLE TORINESE – Commemorazione in ricordo dell’eccidio del 1 febbraio 1945 (FOTO e VIDEO)

CASELLE TORINESE – Sabato 3 febbraio Caselle ha ricordato, in una cerimonia pubblica, i cinque Martiri Partigiani uccisi nel periodo nazifascista nel 1945.

Molti i labari e i gonfaloni delle associazioni casellesi e dei comuni limitrofi tra loro anche quello della Regione Piemonte. Il corteo ha mosso i suoi passi alle 10,30 da piazza Boschiassi per raggiungere piazza Mensa dove si trova la lapide a ricordo di questo tragico evento.

[su_slider source=”media: 125676,140168″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Sulle note della Filarmonica “ La Novella “ è stato tributato l’onore alla Bandiera Italiana con il tradizionale inno di Mameli. Dopo gli onori alla Bandiera, Giusy Chieregatti dell’Anpi Casellese ha voluto Salutare i presenti: “ Siamo qui oggi per commemorare, nel 73esimo anniversario, i cinque partigiani che il 1 febbraio del 1945 vennero fucilati qui. I loro Nomi sono: Mario Tamietti, Andrea Mensa, Adolfo Praiotto, Luigi Cafiero , Antonio Garbolino .” A loro sono stati tributati gli onori ai Caduti sulle note della Filarmonica “La Novell”a.

Dopo il saluto della Presidente dell’Anpi Casellese il Sindaco Luca Baracco ha portato il saluto istituzionale: “ Il mio saluto va in questa giornata di Ricorrenza a questi cinque ragazzi che nel cuore della loro tenera età sono stati tragicamente portati via alle loro famiglie. Un grazie a voi tutti che in questo giorno siete qui in memoria di queste persone. Dove un tempo vi è stata morte e desolazione, oggi in questo anniversario ricordiamo che dopo tanto odio da parte dei nazifascisti che hanno portato distruzione anche qui nel nostro territorio, celebriamo la rinascita del nostro paese che è riuscito con non poche perdite a riconquistare la vita del nostro amato Paese “.

[su_slider source=”media: 141879,139264,132564″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Dopo l’intervento del Sindaco Luca Baracco si è tenuta la commemorazione ufficiale curata da Stefano Bona coordinatore ufficiale dell’Anpi Casellese. Al termine un rinfresco ha chiuso questa giornata di ricordo Casellese.

[su_slider source=”media: 100996,100993,109272″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

GUARDA IL VIDEO

[su_slider source=”media: 119356,116078,109265″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

GUARDA LE FOTO

Leggi anche...