sabato 19 Giugno 2021
sabato, Giugno 19, 2021
spot_img

CASELLE TORINESE – Grande successo per il Concerto d’Autunno in ricordo di Piero Cerutti (FOTO

CASELLE TORINESE – In occasione del programma musicale settembre casellese, domenica 17 settembre, per il 225° anniversario della Società Filarmonica “La Novella”è andato in scena il concerto dal titolo “Note d’Autunno” tenutosi in piazza Boschiassi.

[su_slider source=”media: 99248″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Una tiepida giornata di sole ha fatto da giusta cornice alle formazioni musicali della Società Filarmonica “La Novella”, padrona di casa e festeggiata e la Filarmonica “Volpianese” da moltissimi anni gemellata con il sodalizio bandistico Casellese. In apertura di concerto le due formazioni orchestrale dirette dai Maestri Flavio Bar e Pietro Marchetti hanno tributato un minuto di silenzio in commemorazione del Cavalier Piero Cerutti recentemente scomparso e per molti anni punto di riferimento nazionale dell’Anbima.

Dopo questa parentesi i sodalizi hanno iniziato i loro concerti proponendo un brano a testa tratto dal più vasto repertorio bandisco nazionale e internazionale riscuotendo un buon successo. Molto apprezzato dal folto pubblico presente il ritorno alla guida della Filarmonica “ La Novella “ del maestro Flavio Bar che con maestria ha presentato un bellissimo repertorio di gran gala. Al termine delle esibizioni i saluti di rito da parte dei presidenti delle due formazioni bandistiche e dell’amministrazione comunale.

 

[su_slider source=”media: 124101″ limit=”100″ link=”image” target=”blank” width=”730″ height=”180″ title=”no” arrows=”no” pages=”no” mousewheel=”no” autoplay=”0″ speed=”0″]

 

Il primo intervento e di Chiara Grivet della Filarmonica La Novella: “Per noi è stata una giornata molto intensa, al mattino siamo stati impegnati nella sfilata per la festa di Caselle, insieme a tutte le associazioni del territorio Casellese. Nel pomeriggio, in piazza Boschiassi si è tenuto il concerto inserito non solo per la festa patronale, ma anche  nei festeggiamenti del nostro 255° di fondazione. Insieme a noi ha partecipato la Filarmonica Volpianese, che ringraziamo per aver accettato il nostro invito.. e siccome per loro era il primo concerto ad un mese esatto dalla scomparsa di Piero Cerutti, e visto che rientrava anche nel Festivalbande, è stato dedicato a lui e si è aperto con l’esecuzione della marcia Monviso, eseguita da entrambe le formazioni, diretta dal Professor Pietro Marchetti; mentre a concludere la giornata è stato eseguito l’inno nazionale diretto dal Maestro Professor Flavio Bar”.

[su_slider source=”media: 110138,119356″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Un ringraziamento è venuto anche dal Presidente Mario Goia della Filarmonica Volpianese: “Un grazie a voi tutti per averci invitato al vostro evento. Per noi non era facile questa esibizione ad un mese dalla scomparsa del nostro compianto Piero ma siamo sicuri che da lassù lui ha guidato, come sempre faceva, la manifestazione. A voi tutti un grande Grazie”. A portare i saluti dell’amministrazione comunale è l’assessore Erica Santoro che, ha affermato: “Il “Settembre Casellese” è uno degli appuntamenti più importanti per la nostra comunità quest’oggi abbiamo assistito ad giornata di musica di alto livello a cui faccio i miei più sinceri auguri per un proseguo roseo di aspettative e impegni. Il Settembre Casellese continua e vi invito a partecipare per sentirsi comunità unite”.

[su_slider source=”media: 100996,100993,116078″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Leggi anche...

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img