SAN MAURIZIO CANAVESE – Divenuto un evento imperdibile, anche quest’anno la Patronale in Frazione Ceretta di San Maurizio Canavese ha riscosso un grandissimo successo e un folto pubblico di partecipanti.

Advertising App ON 2

La festa si è aperta venerdì 8 con l’inaugurazione del Banco di Beneficenza e dello stand gastronomico è ha visto una serata interamente dedicata ai giovani con i concerti delle formazioni musicali 5 Hundred e Diecicento35.

Nella giornata di sabato purtroppo la pioggia ha parzialmente modificato il programma originale infatti l’iniziativa “Pedalando per Ceretta insieme” ha subito uno stop dovuto alla pioggia che per tutto il pomeriggio ha imperversato su San Maurizio Canavese ma comunque non ha impedito il ritrovo dei giovani ciclisti capitanati dal Vice Sindaco Ezio Nepote, autentico amante dello sport in bicicletta.

Alle 20 la Solenne messa senza processione che ha visto coinvolti il gruppo alpini San Mauriziese capitanato dall’inossidabile Michele Stobbia. Domenica con il bel tempo le iniziative hanno ripreso a pieno ritmo il suo svolgimento con il mercatino Portobello, ispirato alla grande trasmissione diretta negli anni 80 dal famoso presentatore Enzo Tortora e nel pomeriggio molti giochi per bambini con la tradizionale rottura delle pignatte e successiva merenda con pane e nutella molto apprezzata dai numerosi bambini presenti all’evento.

Associazione Primo Contatto definitivo 700X100
Allianz 2 modifica jpeg

A conclusione della giornata si è danzato con l’orchestra spettacolo i Roeri. Chiusura lunedì con il Gruppo Storico Folkloristico “La Contessa D’Mirafiur e’l so seguit” con la partecipazione dei personaggi storici sanmauriziesi. Alle 23 il grande spettacolo pirotecnico ha chiuso i battenti di una festa ancora una volta riuscitissima.

Claudio Bertolino

A tirare le somme è il presidente Claudio Bertolino che commenta “ Anche quest’anno abbiamo portato a termine questa edizione, non con poche difficoltà dovute anche alle recenti normative che hanno dato un giro di vite in fatto di sicurezze. Un ringraziamento lo devo a tutti i volontari che in queste sere hanno operato per far si che la festa avesse un esito positivo sia come successo di pubblico che come organizzazione. Senza di loro e la Pro Loco queste feste non potrebbero trovare luogo, a loro vanno i più vivi ringraziamenti”.

 

Monalisa Ozegna 700×100 2
Monalisa Ozegna ok 700×100
Banner_730x100
Original Marines
mafish nuovo 730×100

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here