CASELLE – Nella mattinata di Domenica 10 settembre una serie di iniziative ha preso il via nella città dell’aeroporto.

Una delle più partecipate è stata sicuramente la festa annuale del gruppo Alpini Casellesi giunta ormai all’84esima edizione. Alle 10 dopo la tradizionale colazione alpina che rappresenta il biglietto da visita delle penne Nere, il corteo sotto la sapiente guida di Bruno Marietta, delegato dell’Ottava zona nonchè cerimoniere della sezione di Torino, diretta dal Presidente Guido Vercellino con la cerimonia dell’alza bandiera, ha dato il via alla giornata di festa.

Advertising App ON 2

Dopo gli onori alla Bandiera, presenti tutte le associazioni casellesi e i comandanti della tenenza dei Carabinieri e dei vigili Urbani Casellesi il corteo ha mosso i propri passi per le vie cittadine accompagnati dalle note della Filarmonica Casellese che ha fatto da cornice all’evento alpino casellese. Dopo le deposizioni delle corone di alloro ai monumenti ai Caduti e alla Resistenza, il corteo ha mosso i passi verso la chiesa di Santa Maria per la tradizionale Messa alpina celebrata dal Parroco Don Claudio Giai Gischia dove durante l’omelia si sono ricordati gli alpini che sono “andati avanti”.

Al termine della funzione la tradizionale recita della preghiera dell’alpino a dato un tocco solenne alla giornata. Dopo le foto di rito, il gruppo ha mosso i suoi passi verso la sede di via Bona per il tradizionale “rancio alpino” che ha suggellato questa giornata di festa delle penne nere casellesi.

Associazione Primo Contatto definitivo 700X100
Allianz 2 modifica jpeg

Durante il pranzo i saluti istituzionali del Sindaco Luca Baracco: “È un enorme piacere essere qui con voi oggi a festeggiare questo importante traguardo. L’amministrazione Comunale casellese vuole ringraziare tutti voi alpini per il grande supporto che annualmente fornite alla nostra comunità non solo durante le feste, ma anche in occasione di calamità naturali dove voi alpini siete presenti”.

Dopo i saluti del sindaco è toccato al capogruppo Giuseppe Baietto portare i saluti a tutti i commensali “Grazie a voi tutti che avete voluto essere presenti alla nostra annuale Festa Alpina, un grazie a tutti i vessilli dei gruppi alpini che anno partecipato che sono sempre numerosi. Un grazie lo dedico a chi oggi ha rappresentato la sezione di Torino in particolare a Bruno Marietta e al consigliere sezionale Mario Cravero che ancora quest’anno hanno voluto essere con noi a festeggiare questa ricorrenza. Un grazie importante lo dedico a tutti i miei alpini perché senza di loro il gruppo di Caselle non potrebbe esistere”.

Monalisa Ozegna 700×100 2
Monalisa Ozegna ok 700×100

GUARDA LE FOTO

Banner_730x100
Original Marines
mafish nuovo 730×100

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here