VOLPIANO – Il servizio Lavori Pubblici e Patrimonio del Comune di Volpiano ha chiesto alla Città metropolitana di Torino di «effettuare i necessari interventi manutentivi» sulle strade di competenza dell’ente che ha assorbito le funzioni della Provincia di Torino.

Advertising App ON 2

Nella comunicazione si evidenzia «la potenziale compromissione della sicurezza stradale, tra l’altro causata dalla limitata visibilità per la presenza di vegetazione lungo i bordi delle carreggiate».

Oggetto della segnalazione è tutta l’area esterna alla perimetrazione urbana, come, ad esempio, le circonvallazioni (Sp 40), via Brandizzo e via Lombardore (Sp 39), corso Europa (Sp 500), via Torino (Sp 3), via Ciriè (Sp 17).

«Non ce l’abbiamo con la Città metropolitana – spiega il vicesindaco con delega all’Ambiente Andrea Cisotto – perché siamo consapevoli della scarsità delle risorse disponibili per questi interventi, che dovrebbero essere aumentate, ma è doveroso intervenire quando la sicurezza della viabilità risulta compromessa. Come Comune investiamo 70 mila euro all’anno nella manutenzione del verde pubblico, cercando di effettuare più tagli a rotazione, soprattutto nei giardini e sulle rotonde, ma non possiamo agire sulle strade escluse dalla nostra competenza».

Associazione Primo Contatto definitivo 700X100
Allianz 2 modifica jpeg

Il sindaco Emanuele De Zuanne dichiara: «Per risolvere questo problema abbiamo proposto alla Città metropolitana di consentire ai comuni di intervenire direttamente nei casi più gravi, per esempio dove sono poco visibili i cartelli stradali o per rimuovere i rifiuti, stipulando una convenzione tra enti per il rimborso delle spese sostenute».

Monalisa Ozegna 700×100 2
Monalisa Ozegna ok 700×100
Banner_730x100
Original Marines
mafish nuovo 730×100

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here