VERBANIA – Nei giorni scorsi le Fiamme Gialle della Tenenza di Omegna, nell’ambito dei servizi istituzionali in materia di tutela delle entrate dello Stato, a seguito di delega della Procura della Repubblica di Verbania, hanno individuato di una ditta individuale operante nel settore delle costruzioni degli edifici nell’area del nord Italia, con sede in Baveno che ha deliberatamente omesso di adempiere agli obblighi dichiarativi risultando, quindi, evasore totale.

L’attività ispettiva, condotta anche attraverso il riscontro di una notevole mole di operazioni finanziarie, ha permesso di constatare che l’impresa, negli anni dal 2010 al 2013 ha movimentato notevoli flussi finanziari sulla

base dei quali i finanzieri sono, quindi, risaliti ai reali volume d’affari conseguiti dall’azienda, rimasti sino ad ora nascosti al fisco, ricostruendo ricavi per un ammontare complessivo di Euro 7.701.000,00, un’imposta sul valore aggiunto evasa per euro 784.000,00 ed IRAP sottratta al fisco per Euro 300.344,00.

Advertising App ON 2

Il responsabile è stato, altresì, deferito all’Autorità Giudiziaria per il comportamento illecito posto in essere, avendo integrato la fattispecie penale prevista all’art. 5 de D.Lgs. n. 74/2000.

L’altissima attenzione del Corpo a questi fenomeni che rappresentano il suo storico core business garantisce la leale concorrenza tra le imprese del territorio ed indirettamente promuove prospettive di crescita sane del mercato del lavoro e della produzione, a tutela delle libertà economiche di tutti i cittadini.

Associazione Primo Contatto definitivo 700X100
Monalisa Ozegna 700×100 2
Monalisa Ozegna ok 700×100
Banner_730x100
Original Marines
mafish orizzontale

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here