PONT CANAVESE – L’associazione Culturale ‘L Péilcan, il Comune di Pont Canavese, il Parco Nazionale Gran Paradiso, bandiscono per l’anno 2017 la sedicesima edizione del Premio Letterario Nazionale “Enrico Trione – Una fiaba per la montagna”.

Com’è nel regolamento base di questo Premio Letterario, è lasciata piena libertà di scelta da parte dei concorrenti, purché le composizioni si attengano alle due essenziali caratteristiche dettate dal regolamento stesso: che si tratti di “fiabe” e che esse siano collegate alla montagna.

Anche per questa edizione indichiamo, senza che ciò costituisca un obbligo, come tema consigliato dalla nostra Commissione: “Il viaggio”.

Advertising App ON 2

“Le fiabe sono estensioni del nostro inconscio, – scrive Giovanni Tesio nella presentazione di questa edizione del premio – parlano per simboli, si muovono entro un universo dilatato, privo di termini saldi, di confini territoriali. Entro i loro percorsi l’andare è illimitato.”

E aggiunge: “Si può arrivare, sì, ma a contare è il viaggio, il mettersi per strada, l’andare e ancora l’andare: giustappunto il “va che ti va”. È nelle orecchie della nostra infanzia (non so se di ogni infanzia) il “va che ti va” che segnava come un intercalare, ma anche come una specie di mantra, l’andare dei nostri eroi lungo i percorsi più impervi, più tortuosi e alla fine – quantunque non sempre – più vittoriosi.

Banner_730x100
Original Marines
mafish orizzontale

Il tema di quest’anno è dunque il viaggio: il viaggio come avventura, il viaggio come maturazione, il viaggio come ascesa, il viaggio come sorpresa, il viaggio come attesa, il viaggio come apertura di orizzonti, come esperienza di vita, come prospettiva interiore.

Il viaggio come tutto ciò che si può sognare, il viaggio come tutto ciò che si vorrebbe acquistare o conquistare.”

Gli elaborati dovranno pervenire entro il 20 luglio. Bando e regolamento sul sito www.unafiabaperlamontagna.it

 

Monalisa Ozegna 700×100 2
Monalisa Ozegna ok 700×100
Associazione Primo Contatto definitivo 700X100

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here