CASTELLAMONTE – L’Associazione Filarmonica Castellamonte – Scuola di Musica “Francesco Romana” dal 5 al 7 maggio ripete la bellissima esperienza dello scorso anno con una tre giorni tutta incentrata sul mondo delle bande musicali con l’eccezionale presenza del Maestro Lorenzo Pusceddu, il maggior compositore italiano di musica per banda, proveniente dalla Sardegna.

Advertising App ON 2

– Corso di direzione : i maestri Fabio Portè e Dino Domatti hanno iniziato nelle settimane precedenti un corso di formazione per ragazzi desiderosi di avvicinarsi alla direzione orchestrale. Hanno aderito 14 allievi suddivisi tra primo livello, secondo livello e uditori. Il Maestro Lorenzo Pusceddu, nel corso della tre giorni, completerà il corso di direzione con molti momenti di lezione teorica e pratica, di studio delle partiture, delle tecniche di direzione, dei criteri di valutazione.

allievi 1° livello: Brocco Emanuel, Carli Daniele, Cortese Giuseppe, Giovanetto Alberto, Yeuillaz Silvia, Rolando Andrea, Vigna Ingrid,

allievi 2° livello: Arri Filippo, Bosonetto Matteo, Depetro Ivano, Fontan Emanuele, Yon Matteo

allievi uditori: Lampa Bruno, Saccavino Fabio

-Assemblea Annuale ARBAGA Piemontese: i presidenti e i rappresentanti delle bande musicali aderenti all’associazione di categoria regionale verranno ospitati sabato mattina all’interno della Casa della Musica per l’assemblea annuale. All’introduzione del presidente Italo Iuorio farà seguito la relazione del vice presidente regionale Giacomo Spiller : “Come si presenta una domanda di contributo e casi pratici di partecipazione a bandi”. Dopo il saluto del Maestro Lorenzo Pusceddu ci sarà la relazione di Paolo Avignone presidente della Banda Giovanile In Crescendo, recentemente classificatasi al primo posto in seconda categoria nel prestigioso concorso internazionale il Flicorno d’Oro a Riva del Garda: “La gestione di una banda giovanile: aspetti pratici, organizzativi e motivazionali”.

contatto-definitivo

-Concerto della Filarmonica di Castellamonte: sabato sera alle 21.15 nell’atrio della scuola media Cresto la filarmonica cittadina presenterà il proprio concerto di Primavera con l’alternanza alla direzione del proprio maestro Dino Domatti, del Maestro Lorenzo Pusceddu e di tutti gli allievi del corso di direzione di primo livello. Per i musici di Castellamonte si tratta di una interessante esperienza che li mette alla prova dovendo interagire con diversi maestri e imparare velocemente ad adattarsi a differenti stili di direzione.

-Giornata di Classificazione Bandistica: ancora alla scuola media Cresto una qualificata commissione giudicatrice, presieduta dal Maestro Lorenzo Pusceddu, coadiuvato dai Maestri Alessandro Data e Davide Enrietti, ascolterà e valuterà sei bande musicali, tre al mattino e tre al pomeriggio. Si specifica che non si tratta di un concorso, ma di una opportunità costruttiva per le bande musicali che hanno la possibilità di ricevere importanti indicazioni su come migliorare la qualità delle proprie esecuzioni. Il pubblico avrà la possibilità di assistere nel giro di poche ore a una grande varietà di brani proposti da formazioni con diverse caratteristiche come il Corpo Musicale di Villar Perosa, che conta al suo attivo ben 60 elementi, e la banda giovanile di Fenis, composta esclusivamente da giovani musicisti.

ORE 09.30 Banda Musicale Santa Cecilia di Aglie’ – diretta dal M. Bruno Lampa

ORE 10.30 Banda Musicale di Montalto Dora – diretta dal M. Matteo Bosonetto

ORE 11.30 Complesso Bandistico di Carema – diretta dal M. Renato Yon

ORE 15.30 Corpo Musicale di Villar Perosa – diretta dal M. Danilo Mancini

ORE 16.30 Banda Giovanile di Fenis – diretta dal M. Luca Domeneghetti

ORE 17.30 Società Filarmonica Salassese – diretta dal M. Sergio Cavaletto

adver concordia
Monalisa Ozegna 700×100 2
Monalisa Ozegna ok 700×100
Banner_730x100
Original Marines
mafish orizzontale

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here